Cutter, cacciaviti e chiavi inglesi nel portabagagli, ma non è un ferramenta: denunciato

Denunciato a piede libero un cittadino marocchino di 55 anni per aver occultato all'interno del proprio vano portabagagli strumenti potenzialmente atti ad offendere, rinvenuti dalle forze dell'ordine in seguito ad una perquisizione veicolare

Nel pomeriggio di ieri, i militari della Stazione di Comando dei Carabinieri di San Martino in Spino hanno rinvenuto, a seguito di una perquisizione veicolare, un martello da carpenteria, tronchesine, quattro cutter, un grosso scalpello, chiavi inglesi e giraviti, occultati all'interno del vano portabagagli di un'auto. 

Nessun problema se si fosse trattato di attrezzi utilizzati a fini professionali, ma la presenza di quegli oggetti in quell'autovettura era completamente ingiustificata. 

Per il proprietario dell'auto, un cittadino marocchino del 1964 residente a Soliera, è scattata le denuncia a piede libero.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incidente tra due furgoni in piena notte, due morti in Autosole

  • Cronaca

    Pagano due volte per lo stesso intervento, denunciato il responsabile di una clinica dentistica

  • Cronaca

    Rapina a mano armata alla Coop, tre banditi scappano con l'incasso

  • Cronaca

    Ciclista investito e ucciso da un'auto sulle colline di Marano

I più letti della settimana

  • Tragedia in largo Montecassino, donna e bambino precipitano dal decimo piano

  • Ciclista investito e ucciso da un'auto sulle colline di Marano

  • Cake Star di Real Time fa tappa a Modena per scoprire le migliori pasticcerie della città

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Auto fuori strada, morto un 44enne. Bloccata la Modena-Sassuolo

  • Incidente in Autosole, un morto e un ferito a San Donnino

Torna su
ModenaToday è in caricamento