"Puliamo il mondo 2014": 26, 27 e 28 settembre a Modena

  • Dove
    vedi programma
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 26/09/2014 al 28/09/2014
    vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Un piccolo gesto fatto in molti può cambiare il mondo: con questo semplice messaggio Legambiente esorta i cittadini a partecipare alla ventiduesima edizione di Puliamo il mondo, la più grande iniziativa di  volontariato ambientale che prenderà il via in questo fine settimana (26, 27 e 28 settembre) in collaborazione con associazioni, scuole, cittadini e con il patrocinio dell’assessorato all’ambiente del Comune di Modena.

Venerdì e sabato mattina le insegnanti dell’Istituto Comprensivo Modena 2 coinvolgeranno gli studenti nelle attività di raccolta rifiuti delle aree delle scuole e dei dintorni di Piazza Guida Rossa. Gli alunni delle scuole primarie “G. Galilei” e medie di I grado “I. Calvino” hanno infatti ricevuto da Ecodom, il consorzio italiano per il recupero e il riciclaggio degli elettrodomestici, kit gratuiti con il materiale didattico e gli strumenti necessari per effettuare le attività di pulizia.

Ma Puliamo il Mondo sarà anche l’occasione per dare il via ad azioni di riduzione della produzione di rifiuti:  nelle scuole aderenti infatti prenderà avvio la Campagna “Buon Cibo!”, per combattere lo spreco alimentare nelle mense scolastiche. In Italia 240mila tonnellate di cibo all'anno finiscono nei rifiuti. Un grande, inutile, odioso, spreco di risorse e  denaro che può essere evitato, a partire da un consapevole cambio di passo negli stili di vita degli italiani.  Le prime buone regole da osservare sono non riempire il frigo oltre misura, fare una spesa ragionata, non mettere a tavola più cibo di quello che viene consumato, ma anche fuori dalle abitazioni molto si può fare: portare a casa gli avanzi dei propri pasti consumati al ristorante o in mensa è un grande deterrente  contro lo spreco alimentare.

Sabato 27, dalle 16 alle 19, consueto appuntamento per la pulizia del Bonvi Parken e del Trilly Park (Via Wiligelmo), giochi, merenda e lezione di educazione ambientale sulle regole di buona condotta nei parchi pubblici a cura delle GEL (Guardie Ecologiche Legambiente) e del Comitato Peter Pan.

Domenica 28, ritrovo alle ore 15 presso la casa colonica sede delle GEV/FpS e vigili di quartiere di Via D’Avia Sud 65/A per la pulizia delle aree verdi adiacenti alla tangenziale. Al termine proiezione del documentario “Green”. L’iniziativa è in collaborazione con le Guardie Ecologiche Volontarie della Provincia di Modena e l’associazione Foreste per Sempre.

Ultimo appuntamento previsto è quello di sabato 11 ottobre, Puliamo il mondo con Gigetto, pulizia delle stazioni ferroviarie sul percorso del treno Modena-Sassuolo (Modena-Formigine-Fiorano-Sassuolo), in collaborazione con le associazioni del Coordinamento Mobilità Nuova di Modena.
Per i cittadini interessati, sarà possibile presentarsi direttamente ai banchetti organizzati per gli  appuntamenti locali per ricevere gli attrezzi e partecipare alle operazioni di pulizia. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Cane ucciso e gettato in un cassonetto, le associazioni animaliste scendono in strada

    • Gratis
    • 25 gennaio 2020
    • Modena

I più visti

  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento