Tradizioni culturali e le identità politiche, un convegno internazionale a Modena

Unimore e la Fondazione Collegio San Carlo presentano, in collaborazione con l’Ecole Pratique des Hautes Etudes di Parigi e l’Università di Erfurt, il convegno internazionale Tradizione. La costruzione dell’identità in prospettiva storica. Il convegno, a ingresso libero, si tiene alla Fondazione San Carlo, in via San Carlo 5 a Modena, giovedì 14 e venerdì 15 giugno, negli orari 10-13 e 15,15-19. Nel corso delle due giornate i relatori (provenienti da Francia, Germania e Italia) discuteranno temi, problemi e metodologie della ricerca sull’idea di “tradizione” all'interno di alcune discipline umanistiche quali la storia della filosofia, la storia delle religioni, la storia sociale e la storia politica prendendo spunti da singoli casi di studio dell’età antica, medievale, moderna e contemporanea.

Dal confronto tra gli studiosi di vari paesi non emergeranno solo pluralità interpretative, ma anche diverse sensibilità metodologiche utili per la comprensione delle modalità con le quali nelle culture europee si sono formate alcune tradizioni filosofiche, socio-politiche e religiose. Le identità, infatti, non sono “naturali” ma si costruiscono nella storia con specifiche scelte e decisioni che danno avvio alle tradizioni, che appaiono da sempre esistenti solo perché ne vengono dimenticate le origini.

Oltre a riflettere sul tema in esame – oggi centrale in un’epoca in cui quotidianamente si parla di identità culturale e religiosa – il convegno mira a consolidare i rapporti istituzionali che legano le quattro istituzioni promotrici. Si tratta infatti dell’ottavo convegno internazionale organizzato a cadenza annuale su temi caratteristici degli studi umanistici.

“Questa iniziativa prosegue il potenziamento dell’internazionalizzazione delle attività di didattica e di ricerca, che la Fondazione San Carlo e Unimore continuano a sviluppare attraverso accordi e strategie condivise con altre Università ed Enti di ricerca – dichiara Carlo Altini, direttore scientifico della Fondazione San Carlo e professore di Storia della filosofia a Unimore – in special modo con l’Ecole Pratique di Parigi e con il Max-Weber-Kolleg di Erfurt, che sono nostri partner istituzionali da molti anni e con i quali sono attivi accordi quadro per lo sviluppo della ricerca in campo umanistico. Questo nuovo appuntamento dedicato all’esame, in chiave storica, delle modalità con cui si intrecciano le tradizioni e le identità è di estremo interesse non solo in ambito accademico ma anche per la comprensione delle dinamiche contemporanee, in un momento in cui i confini, tradizionalmente intesi, diventano dal lato fattuale sempre più labili, ma dal lato socio-culturale sempre più inespugnabili”.

Per informazioni è possibile scrivere a sas@fondazionesancarlo.it o telefonare allo 059.421240.

Programma
Giovedì 14 giugno 2018
ore 10
presiede Sergio Ferrari, Unimore
Introduzione e saluti
Carlo Altini, Fondazione Collegio San Carlo / Unimore

Economics as a Performative Science. On the Historical Embeddedness of Modern Economic Thought
Carsten Herrmann-Pillath, Max-Weber-Kolleg, Erfurt

The Church Tradition and the Perception of the Body in the Contemporary Serbian Orthodox Female Monasticism
Olivera Koprivica, Max-Weber-Kolleg, Erfurt

ore 15.15
presiede Stefano Suozzi, Fondazione Collegio San Carlo
Rooted in Tradition? The Selection of Psalms in Jewish Liturgy
Rebecca Sebbagh, Max-Weber-Kolleg, Erfurt

Peuple, plèbe, populace. I philosophes tra istruzione popolare e impostura
Elena Giorza, Fondazione Collegio San Carlo

Henri Baruk: il test di Tzedek e il problema della colpa
Barbara Chitussi, Unimore

Venerdì 15 giugno 2018
ore 10
presiede Matteo Marcheschi, Fondazione Collegio San Carlo
Preferred Futures and the Im/mobilization of Traditions. Anthropological Reflections
Antje Linkenbach, Max-Weber-Kolleg, Erfurt

Violating Traditions: Broken Identities, Fractured Relationships. The Ruptures of Cultural Transmission
Martin Fuchs, Max-Weber-Kolleg, Erfurt

ore 15.15
presiede Berenice Cavarra, Unimore
La psicofisiologia di Galeno nell’antropologia cristiana. Il De natura hominis di Nemesio di Emesa e il De hominis opificio di Gregorio di Nissa
Marialuigia Scotton, Fondazione Collegio San Carlo / Université Paris-Sorbonne

Temps, Monde et Âme dans le néoplatonisme grec. Tradition et Innovation
Lovely Otvas, École Pratique des Hautes Études, Paris

Elevazione e preghiera nella tradizione religiosa platonica da Plotino a Proclo
Miriam Cutino, Fondazione Collegio San Carlo/ École Pratique des Hautes Études, Paris

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • L'oriente torna a Maranello: incontri sulla cultura giapponese al rintocco della campana della sera

    • Gratis
    • dal 21 settembre al 30 novembre 2019
    • Biblioteca Mabic
  • A Nonantola la rassegna “Leggetevi Forte!” per avvicinare i bimbi ai libri

    • Gratis
    • dal 12 ottobre al 30 novembre 2019
    • Biblioteca Comunale di Nonatola

I più visti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • Dalla street art alle celebrità modenesi, arriva la rassegna autunnale di Free Walking Tour

    • dal 21 settembre al 1 dicembre 2019
    • Modena
  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • Grandezze & Meraviglie, fino a dicembre tanti appuntamenti con il Festival Musicale Estense

    • dal 28 agosto al 22 dicembre 2019
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento