Via dei Dragatori attanagliata dal degrado: "Abitazioni abusive e carri bruciati"

La Lega sottolinea la situazione critica in cui versa la strada nell'area industriale di Modena Nord: "Nonostante la situazione sia nota, il Comune non ha mai messo telecamere"

"La situazione in via Dei Dragatori lascia senza parole, i residenti sono infuriati ma il Comune inspiegabilmente non ha mai pensato di installare delle telecamere. Nei fatti è una discarica abusiva, da anni vengono abbandonati rifiuti, ma nulla sembra cambiare. Lo scenario di questi giorni è ancora più incredibile, oltre a un carro da circo andato a fuoco, addirittura qualcuno ha costruito un'improbabile casetta abusiva".

E' la Lega di Modena a riaccendere i riflettori su una situazione di degrado urbano nota da anni e ampiamente documentata. Via dei Dragatori, parallela di stada Albareto e via Danimarca, è infatti da ormai molti anni diventata luogo abituale di abbandono di rifiuti. In questi giorni lo testimoniano diversi arredi domestici, materiali edili e persino pezzi di camion e automobili accataastati a bordo strada, nonchè il cecchio casso in legno bruciato nei giorni scorsi.

A questo si aggiunge la "casetta abusiva" citata dalla Lega: in effetti una roulotte è stata sistemata sul margine sinistro della carreggiata ed è stata circondata da container e taniche in modo da formare una sorta di "fortino" al cui interno qualcuno vive, con tanto di antenna per la televisione installata sopra l'insolito agglomerato. 

Il Carroccio rincara denuncia (a mezzo stampa) e rincara la dose: "Muzzarelli e il PD impegnati ad insultare Salvini e la Lega, dimenticano però di governare Modena, città in crisi, dove basterebbe poco per risolvere i problemi, come in questo caso installare delle telecamere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

  • L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Torna su
ModenaToday è in caricamento