Proiezioni sulle elezioni Comunali. Carpi e Modena al centrosinistra, nel distretto ceramico avanti il centrodestra

I dati delle elezioni europee prefigurano i possibili scenari nei comuni maggiori, con una netta rimonta delle opposizioni a trazione leghista. I risul

Tra poche ore prenderanno il via gli scrutini delle schede elettorali relative alle elezioni Comunali, "congelate" fino alle ore 14 odierne per dare priorità ai risultati delle europee. Basterà dunque attendere la serata per conoscere le sorti dei candidati sindaci nei 33 comuni modenesi chiamati alle urne - il risultato di Montese è già noto, essendovi solo un candidato in corsa - ma il risultati definitivi delle elezioni europee permettono già di abbozzare qualche scenario. L'espressione di voto dei cittadini per l'Europarlamento può infatti quantomeno prefigurare una dinamica generale di opinione, anche se ovviamente non è possibile sovrapporre i risultati: si tratta di un semplice indicatore che potrà essere anche ribaltato dall'esito finale dello spoglio delle schede azzurre.

Il voto in diretta, i risultati delle elezioni Europee

Questa "speculazione" può essere fatta solamente per i comuni maggiori, ovvero quei dieci comuni superiori ai 15.000 abitanti in cui erano presenti in modo chiaro e netto gli schieramenti nazionali. Le considerazioni che seguiranno, dunque, tendono conto della somma dei risultati delle europee riferiti ai partiti riconducibili ai tre schieramenti di centrosinistra, centrodestra e Movimento 5 Stelle.

Se a livello provinciale si assiste ad un sostanziale pareggio tra Pd e Lega, con il Movimento in netto calo, nei comuni il risultato è molto diversificato. Nel capoluogo le forze di centrosinistra sono in netto vantaggio, tanto da sfiorare il 50%, grazie ad un Pd che a Modena segna da solo il 39,85%. Il centrodestra cresce, ma non supera il 37% complessivo. Per il candidato sindaco Gian Carlo Muzzarelli si configurerebbe una vittoria che potrebbe addirittura arrivare al primo turno.

Centrosinistra in vantaggio anche a Carpi, dove però la forbice con il centrodestra a trazione leghista è molto più stretta, facendo presagire un ballottaggio tra i candidati Alberto Bellelli e Federica Boccaletti. Movimento 5 Stelle al 13%. Situazione analoga anche a Castelfranco Emilia, con il centrosinistra attestato poco sopra il 41% e il centrodestra che rincorre con uno scarto di 2 o tre punti percentuali.

A Sassuolo lo schema è l'opposto. Il centrodestra fa il pieno di voti raggiungendo con i tre partiti della coalizione il 51%: un ottimo presagio per il candidato sindaco Gianfrancesco Menani che sogna così di surclassare il rivale Claudio Pistoni già al primo turno. Se a Sassuolo il cambio della guardia non era così difficile da ipotizzare, altrettanto non si poteva dire per Formigine, dove invece il centrodestra supera di qualche punto percentuale il centrosinistra, forte di un ottimo risultato del Carroccio (32%) che eguaglia la percentuale dei democratici. Il distretto ceramico sorride alle opposizioni, che anche a Fiorano surclassano il centrosinistra attestandosi intorno al 46% e a Maranello raggiungono il 48%.

La Lega vola anche a Mirandola dove da sola oltre passa il 41%, rintuzzando le ambizioni del candidato Alberto Greco di ottenere la poltrona di sindaco già al primo turno. Il centrosinistra, guidato da Ganzerli, nel voto europeo si ferma al 37%.

Chiudono il quadro Nonantola e Soliera, dove è il centrosinistra ad essere in vantaggio: lo è in modo netto a Nonantola (46%) e in modo più lieve a Soliera (42%).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manovre scorrette alla guida, parte la campagna di controlli della Municipale

  • Ecco perché Benji e Fede si separano

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

  • Sproloquio 2020 della Famiglia Pavironica, il testo in dialetto

  • Richiesta di concordato preventivo per la Goldoni Arbos, scatta lo sciopero

  • Auto ribaltata in via Fratelli Rosselli, disagi al traffico

Torna su
ModenaToday è in caricamento