Autobrennero, la Provincia di Modena incassa un milione e mezzo dai dividendi

Muzzarelli annuncia che l'annuale introito della compartecipazione nella A22 "sarà investito nella viabilità"

Dal dividendo sulle azioni Autobrennero la Provincia incasserà quest'anno quasi un milione e 500 mila euro, circa 100 mila euro in più rispetto allo scorso anno. Il dividendo, pari a 23 euro per azione, è stato deciso dall'assemblea dei soci della società che si è riunita giovedì 26 aprile a Trento per approvare il bilancio 2017.

Come spiega Gian Carlo Muzzarelli, presidente della Provincia di Modena, «le risorse saranno investite sul territorio per migliorare la viabilità provinciale. A queste si aggiungono i fondi previsti da Autobrennero per realizzare anche nel territorio modenese i progetti di miglioramento della viabilità di collegamento con l'autostrada». 

La Provincia detiene una quota del 4,24 per cento pari a 65.068 azioni, una partecipazione che Muzzarelli definisce «importante non solo per il valore strategico dell'autostrada ma anche perché la società è coinvolta in progetti infrastrutturali fondamentali per il territorio e l'economia modenesi come la bretella Campogalliano-Sassuolo modificata e la Cispadana».

Il Bilancio della società si è chiuso con un utile netto di esercizio pari a 81,7 milioni di euro, in crescita rispetto al risultato conseguito nel 2016 (71,7 milioni di Euro). Il valore complessivo dei dividendi distribuiti ai soci per l’anno 2017 supera i 35 milioni di euro complessivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro alle porte di Pavullo, muore in auto un ragazzo di 19 anni

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Pesanti tagli per Unicredit, "A rischio una ventina di filiali tra Modena e Reggio"

  • Manovre scorrette alla guida, parte la campagna di controlli della Municipale

  • Lite e coltellata a scuola fra due studenti. Intervengono i carabinieri

  • Si ribalta un camion che trasporta bombole, chiuse l'Autosole e la complanare

Torna su
ModenaToday è in caricamento