Scissione anche in Comune, in tre lasciano il gruppo Pd e il partito

Si riduce da 18 a 15 elementi il gruppo consigliare del Partito Democratico in Piazza Grande. A seguito delle vicende legate al partito, i consiglieri Trande, Stella e Malferrari hanno riconsegnato le tessere, garantendo comunque il sostegno alla maggioranza 

"E' arrivato il momento di lasciare il Pd. Iniziamo un'altra storia. Oggi abbiamo comunicato ai nostri rispettivi segretari di circolo, al gruppo consiliare del Pd e al Sindaco di Modena che lasciamo il Partito Democratico e aderiamo al progetto di ricostruzione della sinistra democratica di questo Paese fuori dal Pd".

Con questo messaggio sulle rispettive bacheche Facebook, i tre (ormai ex) consiglieri comunali del Pd Paolo Trande, Vincenzo Walter Stella e Marco Malferrari hanno annunciato ai cittadini la decisione di abbandonare il partito, sulla scorta delle vicende che stanno agitando il Pd a livello nazionale, dove una scissione tra "renziani" e sinistra è ormai cosa fatta.

Lo stesso Paolo Trande aveva già dimostrato il proprio malcontento al tempo del referendum costituzionale, riconsegnando l'incarico di capogruppo. Ora però il divorzio è cosa fatta. Con l'addio dei tre esponenti, il gruppo democratico in Consiglio Comunale si assottiglia ulteriormente, passando da 18 a 15 componenti, dopo che nei mesi scorsi anche Francesco Rocco era uscito per fondare Futuro a Sinistra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cambiano dunque gli equilibri, ma non sembra destinata a cambiare la solidità della maggioranza. Trande, Stella e Malferrari hanno infatti confermato: "Onoreremo il patto contratto con i cittadini modenesi nel 2014 che prevede il leale sostegno al programma elettorale di governo e al Sindaco".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus. Modena rallenta, ma si aggiungono 10 decessi

  • Famiglia senza più soldi, dopo l'annuncio in tv la spesa arriva a casa

  • E' positiva al virus ma esce in bicicletta, denunciata a Modena una 47enne

  • Contagio. Nuovi positivi in regione, oggi +713. Altri 88 decessi

  • Buoni spesa, a Modena fino a 500 euro a famiglia. Domande da lunedì

  • Coronavirus, in Emilia-Romagna 608 positivi e 75 decessi in più

Torna su
ModenaToday è in caricamento