Manovra, Sit-in al Senato: Cisl Modena ci sarà

Una delegazione della Cisl di Modena parteciperà al sit-in previsto per giovedì 1 settembre a Roma davanti al Senato. Gasparini: "Pubblico impiego, ritardare il pagamento della buonuscita è ingiusto e vessatorio"

Il segretario provinciale della Cisl Fp, Stefania Gasparini

E' previsto per giovedì 1 settembre alle 15.30 un sit-in a Roma davanti al Senato; ci sarà anche una delegazione della Cisl di Modena. La  manifestazione è organizzata dai sindacati Cisl e Uil per chiedere al governo una manovra correttiva più equa. Contemporaneamente alla manifestazione di Roma, la Cisl Funzione pubblica di Modena allestirà presidi e banchetti davanti agli ospedali cittadini, alla Provincia e varie sedi del Comune di Modena per protestare contro le parti della manovra che riguardano il pubblico impiego. "Ritardare il pagamento della buonuscita è ingiusto e vessatorio nei confronti di una categoria di lavoratori che già tanto ha dato con le normative degli ultimi anni – afferma Stefania Gasparini, segretario provinciale della Cisl Fp -; il tfs e il tfr non sono un privilegio, bensì salario che il lavoratore accantona nel tempo e che ha diritto a percepire quando cessa la sua attività. Non si tratta di cifre iperboliche, ma di un risparmio su cui chi lascia il servizio ha sempre fatto conto per alleviare qualche peso del bilancio familiare, non certo per impossibili fini speculativi. Ecco perché – continua Stefania Gasparini - ritardare fino a due anni il suo pagamento significa causare un grave danno al lavoratore e alla sua famiglia. Ancora una volta si colpiscono i redditi medio-bassi, solo perché è più facile intervenire sui grandi numeri. Non accettiamo – conclude il segretario - che si penalizzi ulteriormente chi dovrà far quadrare i conti con pensioni non certo da nababbo".
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non pagano il pranzo e al matrimonio arrivano i Carabinieri: "Le buste non bastano"

  • Stasera su Italia1 anche Modena protagonista della puntata de "Le Iene Show"

  • Podista investito e ucciso, tragedia alla periferia di Carpi

  • Finge di voler comprare un divano online e si fa accerditare 3.000 euro

  • Via libera all'accensione dei termosifoni. Disponibile anche il bonus per le famiglie

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

Torna su
ModenaToday è in caricamento