Calciomercato, Sassuolo: Gennaro Troianiello nel mirino di Bonato

Sono tre gli obiettivi: rimpiazzare gli infortunati, prendere solo giovani che abbiano una prospettiva futura in neroverde e mandare a giocare chi ha avuto poco spazio finora. Tra i probabili arrivi, su tutti spicca il nome di Gennaro Troianiello

Finite le partite del 2011, giocatori e allenatore in vacanza, ma per Nereo Bonato comincia il bello. E' stato molto positivo il girone di andata per i neroverdi: "Quando si rinnova e si ringiovanisce la squadra a volte ci tempo prima di ottenere buoni risultati - ha detto il Direttore Sportivo -. Fortunatamente abbiamo cominciato bene, ma ora inizia un nuovo campionato, quello più importante". Sul mercato si interverrà per cercare di rimanere nelle prime sei, ma sempre mantenendo un basso profilo e proseguendo sul filone della scorsa estate: tranne rare e necessarie eccezioni, si punterà solamente su under 25 che possano avere una prospettiva futura nella società.

Sono tre dunque gli elementi da valutare: "Dobbiamo fare i conti con alcuni infortuni pesanti - ha proseguito Bonato - come quelli di Noselli, Laribi e Troiano. Dobbiamo fare valutazioni di modulo, soprattutto per quanto riguarda il reparto difensivo e cercheremo di mandare a giocare in altre squadre chi non ha avuto molto spazio". Sembrano perciò molto probabili le partenze di Cinelli e Falcinelli, mentre Valeri e Rea ricominceranno ad allenarsi con i compagni dopo le feste. Dall'incontro avvenuto tra Bonato, il patron Squinzi e il presidente Rossi, sono già emersi i nomi di coloro che sarranno seguiti dal Sassuolo: "Fosse per noi - ha concluso Bonato -, potremmo chiudere anche domani ma il più delle  volte non è così semplice".

Un gruppo che possa lottare per il vertice con una maggioranza di under 25 è l'obiettivo in parole povere. Si può quindi cominciare ad escludere ogni ipotesi di giocatori che superino l'età limite. Sono aperte invece le porte per Gazzola e Missiroli anche se i due sono impegnati in modo piuttosto costante rispettivamente ad Ascoli e Reggina. Discorso a parte invece per il laterale destro Gennaro Troianiello che ha fatto bene in Serie B, mentre in Serie A (Siena) attualmente non sta trovando posto; unica perplessità proprio il fatto che finora abbia giocato poco. Sono comunque molti i club di Serie A contattati da Nereo Bonato che cercherà di soddisfare tutte le richieste di Pea e della società.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Tragedia al parco Amendola, si allontana dalla casa di riposo e annega nel lago

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Al supermercarto con il contenitore per alimenti portato da casa, a Modena si sperimenta

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

Torna su
ModenaToday è in caricamento