Olympiakos-Leo Shoes Modena 2-3 | Partita d'altri tempi in terra ellenica

Vince Modena la prima gara europea dell'anno. Partita clamorosa, durata quasi tre ore. I padroni di casa hanno vinto i due set 34-32 e 38-36

Foto Modena Volley

Il volley non riposa mai. Smaltita la delusione dell’inaspettata sconfitta interna di domenica contro Verona, Modena torna in campo oggi alle 17:00 contro l’Olympiakos di Atene. E’ la sfida inaugurale di Coppa CEV, partita che si disputa al Melina Merkouri, contro i biancorossi padroni di casa. Ambiente caloroso, la solita bolgia, come accade spesso e volentieri nei palazzetti ellenici. La Coppa Cev è il secondo torneo per importanza nel continente, dopo la Champions League.

Modena è tra le favorite, sulla carta, e punta forte su questo affascinante e nostalgico torneo. Inevitabile turn-over, perché poi domenica si torna subito in campo contro Perugia. L’Olympiakos nel proprio campionato viaggia fortissimo, primo in classifica insieme al Panathinaikos, con una lunga serie di vittorie alle spalle

FORMAZIONI:

Olympiakos : Tervaoporrti, Finger, Husaj, Gergye, Petreas, Voulkidis, Kokkinakis. All.

Modena: 11) Christenson, 8) Pinali, 10) Bednorz, 90) Kaliberda, 18) Mazzone, 15) Bossi, 7) Rossini All. Andrea Giani.

Primo set 34-32 Olympiakos : subito un attacco al centro Olympiakos 1-0. Bednorz in banda pareggia i conti. Mazzone al centro 2-2. Finger ha la meglio sul muro gialloblu 4-2. Kaliberda pareggia i conti 4-4. Kaliberda appoggio vincente 6-5 Modena. Finger a segno e Olympiakos di nuovo avanti 7-6. Husaj falloso in pipe 8-8. Ace di Kaliberda 9-8 Modena. Pinali errore in attacco 10-9 Pireo rincorre. 11-11 Bednorz errore in banda, nessun richiamo del video check. 13-12 errore greco a servizio. 14-13 Kaliberda ancora vincente. Christenson 15-13 gioco di prestigio. Pireo non demorde e si porta a meno uno da Modena 17-16. Christenson e compagni in difficoltà 18-18 nella parte finale del set. 19-19 Olympiakos in gran spolvero. Pasticcio biancorosso 21-19 Modena. 22-20 Bednorz in banda. Kaliberda 23-21. 23-23 Bednorz spreca in pipe, parità ! Finger porta le due squadre ai vantaggi. Tanti errori nei vantaggi Bednorz 26-25 Modena. 27-27 servizi da rivedere. 28-27 invasione biancorossa, Modena set point. 29-29 ennesimo errore a servizio Modena. Pinali fa 31-30. Petreas vincente 32-21 Olympiakos. 33-32 Kaliberda pesta la riga in battuta, 34-32, primo set ai greci.

Secondo set 17-25 Modena : Bednorz inaugura il secondo set con un bel pallonetto 1-0. Gergye punto al centro 1-1. Pinali a punteggio 2-2. 4-2 padroni di casa in gran spolvero. 5-3 Bednorz batte out, Modena in difficoltà. 5-4 Pinali ispirato ancora a punteggio. Olympiakos bel pallonetto 8-5. Finger macina punti 9-6. 9-8 due punti di Bossi. 10-8 Bossi batte out, controlla il Pireo. Pinali ace vincente Modena conduce 11-10. Christenson in fase positiva, un paio di punti 13-10 per Modena. 15-11 Finger interrompe la fase positiva gialloblu. 16-11 Husaj falloso in pipe. 18-11 Bednorz ace vincente. Pinali in stato di grazia 19-12 Modena. Bossi punto vincente 20-13. 20-16 l’ Olympiakos non demorde e si avvicina a Christenson e compagni. 22-17 Voulkidis vincente al centro. 23-17 errore greco in battuta. Muro Mazzone 24-17, set point modenese. 25-17 le squadre in parità.

Terzo set 38-36 Olympiakos : Olympiakos parte con un punto in banda 1-0. Kaliberda in pipe 1-1. Modena murato dalla difesa di casa 3-1. Kaliberda murato 4-2 Olympiakos. Bossi puntuale e preciso al centro 4-4. Pireo abile e fortunato ancora avanti 6-4 Modena rincorre. Finger vincente 7-6 Olympiakos. Bednorz vincente in banda 8-8. Pinali batte out 10-9 greco. 11-10 Modena ha la peggio a muro. Petreas annienta Bossi 12-11 Olympiakos. 13-12 Christenson pesta la riga in battuta. 13-13 pipe strepitosa di Bednorz. Entra Anderson, muro di Bednorz 14-13 Modena. Elia Bossi ancora irresistibile. 15-14 Modena. Mazzone al centro sicuro di sé 16-16. 18-17 Olympiakos, su pasticcio gialloblu. Modena recupera terreno con Pinali e Christenson 20-19 Modena. Muro gialloblu 21-19 che da fiducia. Finger chiude una bellissima azione, 21-21, di nuovo parità ! 22-22 Modena vicino a un super salvataggio parità emozionante. Husaj murato da Pinali, set point gialloblu. Bednorz errore grossolano 24-24 vantaggi. Bednorz vincente in banda 26-25. Gergye pareggia ancora i conti. Husaj mura Bossi al centro 28-27 set point greco. 29-28 Husaj ancora a punteggio, set point. Bednorz scatenato fa il 30-30. Finger fa la voce grossa 31-31. Finger vincente per l’ennesima volta 33-32, muro gialloblu pareggia ancora. Bednorz pipe vincente 34-34. Entra Salsi. 35-35 altro set incredibile. 37-36 Olympiakos. Finger chiude il set con uno stoicissimo 38-36.

Quarto set 19-25 Modena : ace biancorosso 1-0 Pireo. Christenson di prestigio 1-1. Bossi al centro 2-2. 4-2 attacco distratto greco Modena conduce. Anderson 5-3 puntuale e preciso al centro. Petreas al centro convincente 6-5 Modena. Kaliberda torna a segno 8-7 Modena. Ace di Kaliberda 9-7. 10-8 Pinali ha la meglio sulla difesa greca. 11-9 l’ Olympiakos non molla niente, Modena ha fretta. Muro vincente di Anderson 13-10 Modena. Kaliberda decisivo 15-11. Errore di Gergye, 17-12 Modena, che sente aria di tie-break. 18-14 errore a servizio bianco rosso. Mazzone vincente al centro tra le proteste 19-15 Modena. 21-17 vicino all’ace il Pireo, sospiro di sollievo gialloblu. Bossi al centro vincente 22-17. Pinali vincente 23-18. Errore a servizio dell’Olympiakos 24-20. 25-20 Pinali chiude il quarto set, e si va al tie-break.

Tie-break 15-17 Modena : Gergye subito a segno 1-0 Pireo. Ace 2-0 Olympiakos. Errore greco a servizio dopo un bel diagonale 3-2. 4-3 Modena ringrazia gli errori in battuta. 5-4 pipe di Anderson. Anderson e il muro portano Modena avanti, 6-5. 7-6 il duo americano fa faville. Pinali si aggiudica il punto del cambio campo 8-7 gialloblu. 9-7 muro modenese efficace. 9-9 l’ Olympiakos non ci sta, pareggio con un ace. Mazzone muro vincente 12-10 Modena. 13-11 Mazzone sicuro di sé. 14-12 fallo in palleggio per i biancorossi, match point Modena. Si va ancora ai vantaggi. Husaj errore in banda 15-14 Modena. 15-15 ancora parità. 17-15 Anderson chiude una partita strepitosa, durata poco meno di tre ore, lo spettacolo della COPPA CEV lo ritroveremo giovedì prossimo.

LE PAGELLE - Modena 7

11) Christenson 7,5, 8) Pinali 7, 10 ) Bednorz 8, 90) Kaliberda 7, 18 ) Mazzone 6,5, 15) Bossi 6,5, 7) Rossini 6,5,

INGRESSI: Anderson 7, Salsi s.v

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All.: Giani 7,5

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ModenaToday è in caricamento