Qualifiche Campionati Italiani Juniores: medaglie importanti per i giovani del Leoni Karate Team

Ancora protagonisti, il primo weekend di febbraio, i ragazzi del settore agonistico del Leoni Karate Team che si allenano a Mirandola, Medolla e Bondeno di Gonzaga. I karateki juniores hanno infatti primeggiato durante la fase regionale dei Campionati Italiani di combattimento (kumite) FIJLKAM (unica federazione riconosciuta dal CONI per la pratica del karate).

Molto partecipativa questa edizione delle selezioni regionali, oltre 950 atleti in tutta Italia si sono sfidati in ogni regione per accedere alle finali che si svolgeranno il 22-23 febbraio al centro olimpico federale di Ostia Lido. Nutrita la partecipazione anche in Emilia Romagna dove quasi 50 atleti si sono sfidati a Forlì per poter accedere alle finali. Tra questi 5 del LKT tutti all’esordio nella categoria juniores: Anna Bettoni, Giorgia Castellazzi, Vittoria Manicardi e Alice Amari le “quote rosa” del team e Francesco Pignatti tra i ragazzi. 5 atleti e 5 medaglie, un successo completo per questi leoncini che rappresentano il
fiore all’occhiello del team nella categoria juniores.

Due medaglie d’oro, una maschile e una femminile. Tra le ragazze Giorgia vince nella categoria -74kg e continua a mettersi in evidenza dopo i successi del 2019 nella categoria cadetti che l’hanno vista convocata al collegiale azzurro. Nei ragazzi Francesco, categoria -68kg, sbaraglia tutti i rivali e vince anche la finale finendo con zero punti subiti durante il torneo. Anche per Francesco continua la striscia positiva del 2019 che, dopo le brillanti performance dello scorso anno, lo hanno portato a chiudere al 65° posto nel ranking mondiale su quasi 300 atleti.

Argento per Anna che effettua un’ottima prestazione ma in finale deve cedere alla sua rivale parmense. Un secondo posto che ripaga tanto impegno e sacrificio per l’atleta mirandolese dalla classe sopraffina. Conquistano una medaglia anche Vittoria e Alice (bronzo per loro), la medollese e l’atleta mantovana competono in due categorie molto ostiche e non riescono ad andare oltre.

Sono qualificati per le fasi finali al centro olimpico di Ostia Lido tutti e tre gli atleti mirandolesi: Anna, Francesco e Giorgia si sfideranno con i migliori atleti nazionali. C’è grande fermento per questa categoria di età in vista dei giochi olimpici giovanili che si terranno nel 2022 in Senegal. In visione olimpica i campionati italiani sono una competizione importantissima per guadagnare punti, salire nel ranking mondiale e poter coronare un sogno: quello di poter rappresentare la nazionale ai giochi olimpici. Complessivamente grazie a queste 5 medaglie la scuola dei “Leoni” si classifica al terzo posto nella regione e si conferma ancora una volta prima incontrastata nella nostra provincia.

Ciliegina sulla torta della trasferta in terra romagnola, la gara promozionale dove altri due leoncini si sono messi in luce nella categoria esordienti: secondo posto per Christian Castellazzi e terzo posto per Federico Golinelli. Due dei giovani karateki del team che tanto stanno facendo per poter competere anche loro egregiamente nelle competizioni di karate FIJLKAM, il karate olimpico nazionale che rappresenta l’eccellenza italiana di questa fantastica disciplina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro alle porte di Pavullo, muore in auto un ragazzo di 19 anni

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Manovre scorrette alla guida, parte la campagna di controlli della Municipale

  • Carnevale 2020, tutti gli appuntamenti di Modena e provincia

  • La città di Modena si riunisce in Duomo per l'ultimo saluto a Mirella Freni

  • Richiesta di concordato preventivo per la Goldoni Arbos, scatta lo sciopero

Torna su
ModenaToday è in caricamento