Retrorunning, Venturelli a un passo dal titolo italiano Retro Challenge 2017

Medaglia di bronzo a Prato per il 33enne azzurro che a Pistoia tra 20 giorni può già chiudere i conti.

Torna dopo due anni d’assenza lo storico “Gambero d’Oro”, la gara più antica del retrorunning italiano svoltasi a Prato nel Campo di Atletica “Mauro Ferrari” e valida come dodicesima e terz’ultima prova del Campionato Nazionale Retro Challenge 2017. Massiccia la presenza di atleti nella città toscana pronta ad affrontare i 2 km in programma, tra cui il vignolese Alberto Venturelli (Retrorunning.EU Albignasego – Gruppo Cremonini), leader della classifica generale della Classe Assoluti. In questa categoria parte fortissimo il milanese Paolo Matarazzi apparso finalmente ristabilito, seguito da Venturelli e dal veronese Moreno Tommasi, col toscano Andrea Bardini in scia e tutti gli altri piuttosto lontani. La classifica rimane invariata fino ai 1500 dove Venturelli cede il passo a Tommasi, ma riesce ad allungare sull’inseguitore Bardini che recupera nel finale, ma senza riuscire ad agguantare l’atleta azzurro. Con il dodicesimo podio in dodici gare Alberto Venturelli vede ormai ad un passo il titolo italiano individuale che può arrivare già matematicamente a Pistoia il 21 ottobre. La classifica a due gare dal termine vede,infatti, Venturelli al comando con 61 punti, Spillari a 45 e Tommasi che vola a 39 mettendo nel mirino il secondo posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contagio, 7 positivi a Modena. Si tratta di due focolai famigliari

  • Coronavirus, stranieri positivi rientrati in Italia e isolati. Salgono di 51 i casi in regione

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in ospedale

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

Torna su
ModenaToday è in caricamento