Truffe, truffe

  • Truffe o raggiri da falsi addetti Hera, l'azienda fa chiarezza

  • Truffa dello specchietto, famiglia con due bimbi piccoli fugge e sperona l'auto della Polizia

  • Fondi illeciti da Ministero e Regione, scoperte truffe e frodi tra Carpi e Londra

  • Truffa dei rilevatori di gas, altri colpi nel modenese

  • Intascano per 5 anni la pensione del padre deceduto, denunciati due fratelli

  • Corsi online per operatori socio-assistenziali: "Business discutibile e ambiguo"

  • Truffe, spunta una finta raccolta fondi per i bambini malati dell'Oncoematologia

  • Telefonate di finti Vigili del Fuoco per i danni della grandine, attenti alla truffa

  • “Truffa del catalogo”, una ventina di nuove vittime a Modena

  • Due truffatori in azione nella zona di Carpi, messi in fuga dalle anziane vittime

  • Anziani in casa, come creare un ambiente sicuro

  • Furto d’identità digitale sui social, prima denuncia di questo tipo a Formigine

  • Truffe. Finto operatore BPER svuota il conto corrente di un cliente

  • Promozione di materassi nei centri commerciali, attenzione ai venditori "d'assalto"

  • Tentata truffa ai commercianti di Carpi da finti addetti del Comune

  • Area di servizio in A22, lavoratori preoccupati per l'inchiesta sulla società Hermes

  • Truffa dello specchietto a Concordia, malvivente rintracciato e denunciato

  • Esami di italiano pilotati per gli stranieri, cinque arresti per corruzione

  • Truffa dello specchietto, inseguito per 10 km e bloccato dai Carabinieri

  • Pagano due volte per lo stesso intervento, denunciato il responsabile di una clinica dentistica

  • Anziana raggirata all'uscita del supermercato e derubata in casa - IL VIDEO

  • Raccolta fondi per le donne maltrattate, la Municipale indaga su un'associazione di volontariato

  • Rifornisce i colleghi stranieri con la carta carburante della sua azienda, camionista denunciato

  • Truffe nella Bassa, anziano mette in fuga un finto avvocato

  • Truffa alle assicurazioni con false identità, identificato e denunciato grazie a foto sui social