Modena contro la violenza sulle donne, 25 denunce in un solo anno

Modena ha visto 25 denunce di violenza sessuale solo nel 2013, un dato inaccettabile. Il 25 Novembre sarà la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne e si scenderà per le strade per gridare il proprio no

A Modena lo scorso anno sono state 25 le denunce per violenza sessuale, tre delle quali ai danni di minori di 14 anni, davanti a questi numeri non si può rimanere in silenzio. “Dalle parole ai fatti. Io prendo posizione. E tu?” questo il titolo della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che si celebrerà in tutto il mondo il 25 Novembre.

LA VIOLENZA SULLE DONNE E' UN FATTO ANCHE MODENESE. Forse i numeri non sono giusti per raccontare storie di persone, ma sono proprio quelle cifre che ci fanno capire che non si tratta di casi isolati, ma di un'emergenza culturale e sociale. Negli ultimi anni il numero di denunce è andato dalle 26 nel 2009 alle 16 del 2010, dalle 22 del 2011 alle 15 del 2012. Ora siamo a 25, o almeno 25 sono i casi denunciati, perché dietro a questa disumanità c'è un mondo di donne che soffre e rimane in silenzio, chi per paura, chi per rassegnazione e c'è, persino, chi crede di essere davvero colpevole di qualcosa, tanto da meritarsi quelle punizioni.

UNA CASA PER LE DONNE. Queste sono le storie che vengono raccolte dal Centro della Casa contro la violenza alle donne, che è diventato il punto di riferimento per tutto il territorio provinciale, raccogliendo alla fine di ottobre di quest'anno 275 donne (319 nell'arco del 2013). Il Centro offre loro l'ascolto, il sostegno nel percosro di uscita dalla violenza e, nei casi peggiori, rifugio in una casa protetta per loro e per i loro figli (8 minori ospitati nel 2014 e 12 nel 2013)

IL PROGRAMMA IN BREVE. Si apre mercoledì 19 Novembre alle 17.30 con "Amore e violenza. Fattore molesto della civiltà" con la presentazione del libro "Donne al centro" che documenta il percorso di uscita dalla violenza documentato dalla fotografa Valeria Sacchetti. Le immagini saranno esposte alla Palazzina Pucci. Giovedì 20 Novembre alle 15.00 saranno presentate le azioni messe in campo da diversi organismi per contrastare e prevenire la volenza sulle donne dal titolo "Racconti e immagini di violenza", con la presenza di Luciano Garofano, ex comandante del Ris di Parma. L'evento si terrà nell'Accademia militare di Piazza Roma. Per il 25 Novembre è prevista una camminata dalle 17.30 da largo Porta Bologna dove uomini e donne diranno di no alla violenza sessuale, accompagnati da parole, balli e musica, per raggiungere poi Piazza Mazzini. Infine, il 5 Dicembre, nella Sala del Consiglio comunale di Modena, verrà presentato "Log In", il progetto che vuole contrastare la violenza contro le donne sui social network nell'esperienza europea "Prevenire la violenza di genere. Esperienze europee e confronto".

IL PROGRAMMA COMPLETO

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato il 16enne scomparso da Finale Emilia, sta bene

  • Morto a soli 37 anni Giuseppe Loschi, medico del Modena Fc

  • Mirandola, in manette il datore di lavoro del 39enne violentato: "Vittima totalmente succube"

  • Muore sulla panchina del parco delle Rimembranze, inutili i soccorsi

  • Benefici delle piante grasse: 5 motivi per cui averle favorisce la salute

  • Carambola fra quattro auto in via Giardini a Formigine, grave un'anziana

Torna su
ModenaToday è in caricamento