Bath thailandesi scambiati per 2 Euro, diversi casi in città

Sono molto simili, ma la valuta straniera vale 28 centesimi di euro. Verificati già alcuni episodi; la Municipale invita a prestare attenzione e a segnalare i casi

Hanno la stessa forma con il cerchio dorato al centro e l’anello argentato intorno, il medesimo diametro e anche lo stesso peso, vale a dire 8,5 grammi. Ma il valore effettivo è ben diverso. Sono la moneta da due euro in circolazione in tutta l’Unione europea e quella da 10 Bath thailandese, molto simile a quella europea.

Dopo che nei giorni scorsi si sono verificati alcuni casi in città di circolazione della moneta da 10 Bath “rifilata” come moneta di pagamento al posto dei due euro a ignare attività commerciali, ma anche data come resto a clienti distratti, la Polizia municipale di Modena mette in guardia esercenti ed avventori dei negozi.

Il Nucleo Antievasione della Municipale avverte che non si tratta di monete false, ma di valuta straniera e invita a prestare attenzione poiché la moneta thailandese in questione è sì facilmente confondibile con i due euro, ma al cambio vale circa 28 centesimi di euro. Inoltre, i 10 Bath somigliano talmente tanto ai due euro che anche certi tipi di distributori automatici possono essere ingannati.

Nel caso ci si imbattesse in una moneta da 10 Bath spacciata per due euro si consiglia pertanto di segnalarlo al Nucleo Antievasione telefonando al Contact center della Municipale di Modena (tel 059/20314).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Controlli in due stabilimenti del settore carni, 16 persone denunciate

  • Cronaca

    Sgomberato un dormitorio abusivo per i dipendenti in un laboratorio tessile

  • Cronaca

    Sciopero a Italpizza, una delegazione SI Cobas protesta sotto il Municipio

  • Cronaca

    Spaccata in via Giardini con l'auto ariete, due nomadi in carcere

I più letti della settimana

  • Travolti dopo un incidente, due morti nel tratto modenese della A1

  • Incidente mortale in A1, individuata l'auto pirata. Autopsia per le due vittime

  • Arrivo di tappa a Modena, le strade chiuse per il passaggio del Giro

  • Dà fuoco alla sede della Municipale a Mirandola e causa due morti e diversi feriti. Arrestato

  • Via Giardini, rapina di prima mattina alla Farmacia San Faustino

  • Un ferito in un tamponamento, chiuso un tratto della Modena-Sassuolo

Torna su
ModenaToday è in caricamento