Truffata e derubata di 10mila euro, anziana vittima di due finti vigili

Una 78enne è stata raggirata da due uomini, poi fuggiti in auto. Indagano i Carabinieri

Nel vasto repertorio a disposizione dei truffatori - dopo fughe di gas, mercurio nelle tubature idriche e figli coinvolti in incidenti - ad affermarsi in questi ultimi mesi è una tecnica che quasi ironicamente fa leva sulla percezione di insicurezza dei cittadini più anziani. Gli ultimi casi segnalati in tutta la provincia riguardano infatti individui che si presentano come appartenenti alle forze dell'ordine, talvolta indossando pettorine blu, e spiegano alle proprie vittime che devono controllare l'abitazione in quanto nella zona si sono verificati furti che potrebbero mettere a rischio anche i beni della vittima.

E' accaduto anche ieri nel pomeriggio a Carpi, dove due uomini hanno bussato a casa di una signora di 78 anni fingendosi agenti della Polizia Municipale. Con una parlantina sciolta, confondendo la vittima, sono riusciti a farsi aprire la porta dell'appartamento e ad entrare. La stessa anziana li ha portati in camera da letto dove conservava i risparmi, che i due hanno voluto visionare. Ormai la situazione era già compromessa e poco dopo i due finti vigili si sono allontanati con il malloppo, per un valore di ben 10mila euro.

L'anziana, dopo essersi resa conto di quanto accaduto, ha avvertito le forze dell'ordine. Sul caso lavorano i Carabinieri di Carpi, che hanno raccolto già diversi elementi utili alle indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Indagine sui prezzi nei supermercati: Esselunga e Coop si dividono la spesa online

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Si cappotta con l'auto lungo la Circondariale, muore un giovane a Fiorano

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Il Panaro raggiunge livelli ciritici, chiude via Emilia. La situazione della viabilità

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

Torna su
ModenaToday è in caricamento