Visite sospette nelle case, il Comune mette in guardia contro le truffe

A Carpi l’ente locale invita a diffidare e a segnalare la presenza di chi si annuncia come inviato del Comune

Sono arrivate in questi giorni al Comune di Carpi alcune segnalazioni di visite ‘sospette’ di coppie di presunti emissari dell’ente locale che chiedono di intervistare i cittadini in merito ad un Censimento, risposte che se non date possono procurare multe salate, oppure chiedono di controllare gli impianti idrici per verificare se l’acqua è inquinata.

Il Comune sottolinea di non avere in atto nessuna iniziativa del genere e mette in guardia da possibili truffe, invitando i cittadini a segnalare alla Polizia municipale e alle forze dell’ordine queste visite.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Controlli in due stabilimenti del settore carni, 16 persone denunciate

  • Attualità

    Italpizza, l'azienda apre al confronto e la Cgil sospende lo sciopero. In campo anche Muzzarelli

  • Economia

    Concorrenza sleale a Esselunga: Coop condannata, ma niente risarcimento

  • Cronaca

    Frana accanto ad una stalla, evacuate 64 mucche a Polinago

I più letti della settimana

  • Travolti dopo un incidente, due morti nel tratto modenese della A1

  • Arrivo di tappa a Modena, le strade chiuse per il passaggio del Giro

  • Incidente mortale in A1, individuata l'auto pirata. Autopsia per le due vittime

  • Dà fuoco alla sede della Municipale a Mirandola e causa due morti e diversi feriti. Arrestato

  • Via Giardini, rapina di prima mattina alla Farmacia San Faustino

  • Il Giro parte da Carpi, strade chiuse e modifiche alla viabilità

Torna su
ModenaToday è in caricamento