Successo per Dondolo. L'editrice civica digitale raggiunge i 17 mila download

Prosegue l’attività del progetto delle biblioteche comunali, in collaborazione con Media library on line (Mlol) diretto da Beppe Cottafavi. Autori e artisti coinvolti gratuitamente

Le nuove uscite gratuite online sono un inedito di Edmondo Berselli, “Le armi del comunismo”, e un’antologia con i 18 finalisti della sesta edizione del Premio Letterario Muratori per la Narrativa under 35, bandito dal Rotary Club Modena L. A. Muratori. Dall’antologia sono stati estratti e pubblicati singolarmente tre scritti: “Rukelie”, del vincitore Peppe Millanta, “Tigri albine” di Silvia Caramellini, e “Halal” di Adil Bellafqih, nato nel 1991 a Sassuolo, dove vive.

INTERVISTA A BEPPE COTTAFAVI, EDITORE DE IL DONDOLO

Prosegue l’attività della casa editrice civica digitale “Il Dondolo” delle Biblioteche comunali di Modena che ha raggiunto tra il 2017 e il giugno 2018 quasi 17mila (16.996) download di pubblicazioni scaricate online ed è stata riaffidata per la gestione a Beppe Cottafavi, direttore e ideatore del progetto insieme al Comune.

Modena, infatti, è stata tra le prime Amministrazioni comunali in Italia, anche grazie al sostegno di BPER Banca, a dar vita a una casa editrice digitale “civica”, progetto di Comune e biblioteche comunali sviluppato in collaborazione con Beppe Cottafavi, con gli e-book pubblicati tra le risorse open sulla piattaforma digitale Media library on line (Mlol) grazie alla collaborazione del gestore Horizons Unlimited, mentre la grafica delle copertine è curata da Sartoria Comunicazione.

“Al progetto - sottolinea Gianpietro Cavazza, assessore alla Cultura del Comune di Modena - collaborano gratuitamente operatori, artisti e autori, non solo modenesi, di alta qualità. È un tratto distintivo dell’iniziativa, insieme con l’utilizzo di tecnologie per la promozione e la diffusione gratuita della lettura attraverso strumenti innovativi, affrontando nuovi linguaggi con modalità nuove”.

La casa editrice digitale civica “Il Dondolo” prevede il coinvolgimento di autori legati a Modena per nascita o rapporti di elezione, tra i quali nomi di spicco come Walter Siti e Marco Santagata – vincitori rispettivamente dei Premi Strega e Campiello - Ugo Cornia e Stefano Massini, ma anche, a rinnovarne il ricordo, Edmondo Berselli, accanto a giovani talenti come Marino Neri, premiato autore di graphic novel, o Alessandro Calabrese, finalista al Premio Calvino 2016.

Finora gli e-book pubblicati dal “Dondolo sono 17. Quest’anno ne sono stati pubblicati finora cinque: Antologia del “Premio Letterario Muratori” – copertina di Marino Neri; Peppe Millanta, “Rukelie” - copertina di Marino Neri; Silvia Caramellini, “Tigri albine” - copertina di Antonella Battilani; Adil Bellafqih, “Halal” - copertina di Beatrice Pucci; Edmondo Berselli “Le armi del comunismo” - copertina di Wainer Vaccari.

Nel corso del primo anno sperimentale di attività sono stati pubblicati 12 e-book che hanno visto la collaborazione gratuita di sette artisti e 15 autori: Marco Santagata e Walter Siti, “Amici, nemici” - copertina di Luca Zamoc; Pier Vittorio Tondelli, Edmondo Berselli, Marco Santagata, Leonardo Colombati e Roberto Barbolini, “Siamo solo noi. 5 scrittori raccontano Vasco” - copertina di Wainer Vaccari; Marino Neri, “L’incanto del parcheggio multipiano” - copertina di Marino Neri; Stefano Massini, “Un quaderno rosa”; Alessandro Calabrese, “T-trinz. Bastardi al Grandemilia” - copertina di Andrea Chiesi; Edmondo Berselli, “Posso giocare anch’io” - copertina di Wainer Vaccari; Elena Bellei, “Oriele e la fabbrica del tabacco” - copertina di Andrea Capucci; Marco Giusti, “Mad Men a Modena. La fantastica storia di Paul Campani e di Max Massimino Garnier” - copertina di Paul Campani; Ugo Cornia, “Nebbie e miracoli, autostrade e fast food” - copertina di Giuliano Della Casa; Carlo Bordone, “Il farmacista. Storie di Franco Guandalini raccontate da Carlo Bordone” - copertina di Cesare Leonardi; Sandro Campani, “I morosi di mia cugina e altri due pezzi brevi” - copertina di Andrea Chiesi; Emilio Rentocchini, “Operette” - copertina di Franco Guerzoni.

Nella classifica dei download del “Dondolo” è in testa l'antologia su Vasco Rossi “Siamo solo noi” scaricata da 2.674 lettori, seguita a breve distanza da Sandro Campani, “I morosi di mia cugina e altri due pezzi brevi”, dal primo inedito di Edmondo Berselli sul Dondolo “Posso giocare anch’io” e dal racconto di Stefano Massini “Un quaderno rosa” (tutti con oltre 2 mila download).

Potrebbe interessarti

  • Le sagre di Giugno da non perdere a Modena e provincia

  • Estate 2019: piscine a Modena con orari e programmi

  • Il riso: proprietà, benefici e correlazione con l’obesità

  • Rubata o smarrita la tessera sanitaria? Come richiedere duplicato a Modena

I più letti della settimana

  • Persona investita e uccisa dal treno, circolazione sospesa tra Modena e Baggiovara

  • Esce all'alba per andare a scuola da solo, bimbo di 6 anni rintracciato in Tangenziale

  • Inchiesta Veleno, "Sappiamo dov'è nostra figlia, vogliamo rivederla"

  • Grandine e vento si abbattono su Campogalliano, allagamenti e strade chiuse

  • Via Taglio, aggredisce e ferisce con un coltello un giovane per una sigaretta

  • Elezioni Mirandola, Alberto Greco conquista una storica vittoria per il centrodestra

Torna su
ModenaToday è in caricamento