E' made in Modena il "giardino segreto" del WWF nel cuore di Milano

Bibendum Group, società modenese di catering, ha curato l’intera realizzazione progettuale del "Secret Oasis Garden". Da questa partnership con WWF si vuole dare vita a un luogo dove è possibile ammirare pezzi di design e partecipare a "green talk" con grandi architetti

E' targata Modena e debutta domani a Milano una delle proposte più originali del Fuorisalone Design Week, il "Secret Oasis Garden". Si tratta di un piccolo giadino nascosto nel centro cittadino, in via Cazzaniga, sconoscuto ai più ma da anni dichiarato oasi di biodiversità del WWF: per una settimana viene trasformato in un luogo di cultura, dove la natura è la grande protagonista e si sposa con il design e un'insolita esperienza gastronomica.

Autore di questa trasformazione è la modenese Bibendum Group, conosciuta come società di catering, ma che in questo caso ha ideato e dato vita a un progetto ben più ampio, facendo da collante tra numerose aziende che insieme hanno dato vita al Secret Oasis Garden. Nell'area verde sono ospitate installazioni, pezzi unici e opere d'arte, tra cui le realizzazioni di di Cracking Art e una scultura di Mirsad Herenda. A questa esposizione si affiancano incontri e laboratori: i Green Talks propongono dialoghi con grandi architetti e rappresentanti di importanti fondazioni e associazioni, presentazioni di libri sui temi del verde e le sue potenzialità, stili di vita "slow", salute, benessere, passando dal cibo.

I Green Workshops coinvolgono in prima persona bambini e ragazzi delle scuole nel prendersi cura delle aiuole del giardino, piantando fresche erbe aromatiche. Un Temporary bar originalissimo, a cura di Bibendum Food Experience, propone momenti di convivialità all’insegna della gastronomia nordica: i prodotti, accompagnati da gin belga, provengono direttamente dai fiordi norvegesi, e rappresentano la perfetta unione tra tradizione e sostenibilità. Sarde e salmoni affumicati, aringhe marinate in agrodolce con aneto, hummus: prodotti artigianali che uniscono alla difesa dell'equilibrio dell'ecosistema il rispetto per il nutrimento e per il ciclo di vita naturale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Livelli dei fiumi in crescita e strade allagate. Chiusi ponti e sottopassi

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

  • Rubati i dati di 3 milioni di clienti Unicredit, preoccupazione anche Modena

  • "Buonasera, io sarei ricercato", ladro ventenne si presenta in caserma con la madre

Torna su
ModenaToday è in caricamento