rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Earth Day Italia Sassuolo

Filippo mantiene l’impegno per la Terra

Il cantautore, come promesso a Earth Day Italia, pianta 40 alberi da frutto sul suo fondo di Montegibbio

Che fosse bravo e bello già si sapeva. Ma Filippo Neviani da Sassuolo, meglio conosciuto dai fan come Nek, è anche molto attento alla natura e di parola. Appena meno di due mesi fa aveva fatto una promessa a Earth Day Italia , prendendosi un impegno per la Terra: piantare 10 alberi per ognuno degli album pubblicati.

Lo sta mantenendo e qualche giorno fa (con tanto di prova fotografica) ha piantato i primi 40 nel suo fondo di Montegibbio, nel comune di Sassuolo: giovani ciliegi, meli, peri e pioppi sul terreno che curava personalmente suo padre e di cui ora Filippo vuole occuparsi personalmente.

“La Terra prima o poi il conto lo presenta” ha ribadito nell'intervista a Earth Day Italia (GUARDA IL VIDEO), ricordando quanto ciascuno abbia una propria parte di responsabilità e quanto i singoli atteggiamenti quotidiani di rispetto, nel loro piccolo, possono contribuire a fare la differenza.

E lui non si tira indietro: macchina spenta ai semafori, attenzione allo spreco dell’acqua, uso responsabile dell’energia, raccolta differenziata meticolosa. Ma soprattutto il superamento di quella indifferenza egoista che ci fa dimenticare che mentre una parte del mondo cura l’obesità l’altra soffre la fame e il 20% della popolazione mondiale sfrutta l’80% delle risorse del pianeta.

Proprio una riflessione sull’egoismo, troppo spesso la causa del fallimento dei rapporti personali, - racconta Filippo - è lo spunto di partenza per alcuni brani del suo ultimo lavoro discografico “Nek Filippo Neviani”, che da luglio verrà portato in tour in giro per l’Italia (https://www.nekweb.com/tour).

alberi_nek-2
 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filippo mantiene l’impegno per la Terra

ModenaToday è in caricamento