arresti

  • Ai domiciliari per tentato omicidio, arrestato dopo due evasioni

  • Accattone molesto e clandestino rincorso per due chilometri e arrestato

  • Spacciatore ricercato arrestato all'autostazione prima della fuga all'estero

  • Corinaldo, una rapina all'origine della strage in discoteca. Sei ragazzi modenesi in manette

  • Cerca di rivendere il telefono rubato al legittimo proprietario ma finisce nella rete dei Carabinieri

  • Mafia Nigeriana, arresti e perquisizioni anche all'ombra della Ghirlandina

  • Traffico internazionale di cocaina, in carcere due ricercati

  • Furti e vandalismi in centro storico, nomade in carcere per un anno

  • Nuovo colpo alla 'ndrangheta, arrestati i capi clan "sopravvissuti" ad Aemilia

  • Processo Aemilia, arrestato in Albania membro della cosca ancora latitante

  • Prostituzione, in manette un altro componente del gruppo di via Emilia Est

  • Furti su tre auto in sosta, 47enne incastrato dalla Polizia

  • Usa il garage come base per lo spaccio di cocaina, scatta l'arresto a Castelfranco

  • Deruba un giovane poi cerca di rivendegli il telefono e anche della droga, arrestato

  • Spaccata in via Giardini con l'auto ariete, due nomadi in carcere

  • Pacchi bomba ai magistrati, anche un 23enne del circolo anarchico modenese in manette

  • In manette per minacce e lesioni ai poliziotti: evade e viene arrestato poche ore dopo

  • Ricercato per tratta di clandestini, arrestato in un ristorante di Modena

  • Rintracciato in una chiesa un pericoloso ricercato, arrestato dopo una "sceneggiata"

  • Traffico di migranti dalla Turchia, sgominata una banda con base a Carpi

  • Arrestata banda di ladri senza scrupoli, dal covo di Modena razzie nelle province vicine

  • Inseguimenti sulle strade del Frignano, notti ad alta tensione per i Carabinieri

  • Evade ancora dai domiciliari, 19enne violento finisce in cella

  • Viola la libertà vigilata e commette un furto alla Coop: arrestato dalla Polizia

  • Sfruttamento della prostituzione, finisce in carcere 16 anni dopo il primo arresto