Casa Polo Leonardo / Viale Isacco Newton

Cocaina e hashish, fermato un pusher 19enne al Villaggio Giardino

Un 19enne arrestato in viale Newton con 16 grammi di stupefacenti già suddivisi in dosi e pronti per la vendita. Era anche irregolare

È stato sorpreso mentre cedeva droga uno spacciatore 19enne arrestato dalla Polizia locale di Modena in viale Newton. Il giovane è stato arrestato nella serata di lunedì 17 luglio con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti; nella mattinata di oggi l’arresto è stato convalidato dal Tribunale e nel processo per direttissima è stata disposta la misura cautelare dell’obbligo di firma.

L’intervento è avvenuto nell’ambito di un servizio di controllo dell’area effettuato dagli operatori del Nucleo problematiche del territorio della Polizia locale anche a seguito di alcune segnalazione dei cittadini. Durante l’attività, sviluppata in abiti civili, è stato notato appunto il 19enne; la perquisizione personale ha permesso di rinvenire 16 grammi tra cocaina e hashish già suddivisi in dosi, pronti per la vendita, oltre a 1.275 euro in contanti, probabile provento dell’attività illecita

Dopo l'arresto, lo spacciatore è stato accompagnato negli uffici del Comando dove è emerso anche che è irregolare in Italia. Dovrà rispondere, dunque, della violazione delle normative sull’immigrazione.

Alcune ore prima la Polizia locale era intervenuta anche in strada Cimitero San Cataldo, dove era stata segnalata la presenza di bivacchi. Durante l’intervento sono state identificate alcune persone: tra queste c’era un 26enne originario della Guinea, irregolare in Italia. A suo carico è stata avviata la procedura amministrativa per l’espulsione dal Paese.

PL_Modena

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina e hashish, fermato un pusher 19enne al Villaggio Giardino
ModenaToday è in caricamento