rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Dalla Rete

“Gli Asfalatati”, uno sguardo dall'alto al tracciato della futura Bretella

Nel servizio del giornalista modenese Marco Amendola le riprese aeree con il futuro percorso della grande infrastruttura viaria, tra molti dubbi e la minaccia per l'ambiente

La Bretella autostradale che collegherà lo svincolo A1-A22 con il distretto ceramico di Sassuolo è un progetto di vecchia data, ma entrato solo di recente al centro dell'agenda politica, con il progetto già depositato e la concessione affidata alla società AutoCS, guidta adall'ex Presidente della Provincia Emilio Sabattini.

Un'opera imponente, dal costo di 500 milioni di euro, che presenta ovviamente anche un partito di contrari, con associazioni ambientaliste e forze politiche di sinistra alla guida di un comitato. Il progetto sta facendo discutere e potrebbe essere soggetto a non poche revisioni prima che i cantieri siano effettivamente aperti, tanto che ad oggi non vi è alcuna certezza sui tempi.

Marco Amendola, giornalista modenese freelance, ha realizzato un nuovo servizio di Vox Reporter, che fornisce immagini davvero suggestive sul futuro tracciato della bretella autostradale Campogalliano-Sassuolo. Le riprese aeree permettono di osservare da un punto di vista privilegiato i luoghi dove si snoderà la lingua di asfalto, che correrà lungo il fiume Secchia, parallela all'attuale superstrada Modena-Sassuolo. Il video "Gli asfaltati" è un viaggio negli aspetti più controversi dell'opera, con interviste e immagini esclusive. Eccolo:

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Gli Asfalatati”, uno sguardo dall'alto al tracciato della futura Bretella

ModenaToday è in caricamento