Il pizzaiolo Gianni Di Lella in corsa per gli Oscar della Pizza 2019

Gianni Di Lella  è stato convocato lunedì 11 novembre presso il Centro Congressi La Nuvola a Roma per l'assegnazione degli Oscar della Pizza. Una notizia che fa ben sperare per l'assegnazione del prestigioso riconoscimento al proprietario e pizzaiolo professionista de La Bufala di Maranello, un nome già ben noto nel panorama nazionale e non solo per le sue preparazioni.

Dopo essere stato inserito nella Guida "Pizzeria d'Italia 2020" confermando i prestigiosi due spicchi e aver vinto il premio "Pizza dell'anno" del Gambero Rosso, Di Lella è pronto per un'altro speciale riconoscimento.

A Roma 200 fra i più autorevoli giornalisti gastronomici italiani saranno i protagonisti, insieme alle pizze in gara, di questa giornata all'insegna della buona cucina. Tanti i premi in palio, non solo quello per la Miglior pizza d'Italia, ma anche per categorie specifiche come pizze tradizionali, innovative, , fritte, bio, senza glutine e altro ancora.

I vincitori saranno svelati nel corso della serata di premiazione presentata da Sara De Bellis, direttrice di MangiaeBevi e Chiara Giannotti di Vino.tv.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni: Provincia di Modena in linea con la Regione. Via Emilia targata Pd

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Bambina di sei anni precipita dalla seggiovia, paura sul cimone

  • Spaccio e clandestini, chiuso per dieci giorni il bar Nuovo Fiore

Torna su
ModenaToday è in caricamento