rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità Via Bonacorsa, 20

Interventi al Palazzo di via Bonacorsa e al ciottolato della strada

Nell’immobile destinato a diventare studentato è stata effettuata una sanificazione e ora si rende necessario un intervento per impedire l’accesso ai volatili. Intervento anche da via Bonacorsa a via Della Vite

Nel Palazzo di via Bonacorsa destinato a ospitare uno studentato sarà effettuato un intervento di messa in sicurezza delle finestre del fabbricato e del cornicione, volto a impedire l’ingresso di volatili nell’immobile.

La Giunta comunale, su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Andrea Bosi, ha infatti approvato il progetto di intervento, del valore di circa 22 mila euro, che prevede la spicconatura e scrostamento di intonaco, la rimozione di discendenti e canali di gronda, la stuccatura del paramento, il tamponamento delle finestre e la realizzazione di una rete antivolatile.

L’Amministrazione, che grazie al federalismo demaniale culturale in marzo ha acquisito dal Demanio a titolo gratuito l’immobile tra via Bonacorsa e via Carteria, ha infatti provveduto a effettuare azioni di sanificazione e svuotamento di eventuali oggetti da destinare a discarica e ora si rende necessario un intervento volto a limitare i danni derivanti dalla presenza di volatili.

Selce e ciottoli anche da via Bonacorsa a via Della Vite

In corso Canalchiaro sarà riqualificato un altro tratto di pavimentazione stradale, tra via Bonacorsa e via Della Vite, in continuità con l’intervento effettuato nel 2020 tra corso Duomo e via Bonacorsa.

La Giunta Comunale, nei giorni scorsi, ha infatti approvato su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Andrea Bosi il progetto esecutivo del nuovo intervento per un valore di 180 mila euro. Anche nel nuovo tratto, al posto dell’asfalto, sui lati della strada verrà stesa una pavimentazione in ciottoli di fiume recuperati e nella fascia centrale sarà collocato un lastricato di selce.

I lavori, che prenderanno il via nei primi mesi del 2022 dopo le procedure di assegnazione, procederanno con la scarifica e il recupero di ciottoli di fiume, il rifacimento dei sottoservizi a cura di Hera e con la nuova ripavimentazione.

Nell’ambito dell’intervento si procederà anche alla sostituzione di alcune lastre danneggiate del tratto già pavimentato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Interventi al Palazzo di via Bonacorsa e al ciottolato della strada

ModenaToday è in caricamento