Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Premiata dalla Regione Campania Maria Luisa D'Onofrio, la più giovane preside d'Italia

 

"Credo molto nella scuola, credo molto nelle istituzioni scolastiche e credo che la formazione dei ragazzi sia la leva strategica per la crescita di ogni Regione e quindi dell'Italia. Mi sento molto vicina ai miei studenti e a tutti quelli del Paese che stanno cercando di avanzare dal punto di vista delle carriere scolastiche ed universitarie. Spero di essere un esempio positivo per tanti giovani come me". 

Così Maria Luisa D'Onofrio, la 31enne irpina dirigente scolastica più giovane d'Italia alla guida dell'istituto comprensivo 2 Nord di Sassuolo, nel corso della sua premiazione in Consiglio regionale della Campania nell'ambito di "Giovani eccellenze campane 2019 ed eccellenza per i giovani campani 2019".

(DIRE)

Potrebbe Interessarti

Torna su
ModenaToday è in caricamento