rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
Cronaca Medaglie d'Oro / Via Bellinzona

Spaccata in farmacia, giovane arrestato sul posto dai Carabinieri

Un 23 enne marocchino, in Italia senza fissa dimora, è stato tratto in arresto in flagranza di reato dai Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Modena

La scorsa notte un giovane straniero ha messo a segno un furto ai danni della farmacia Madonna Pellegrina di via Bellinzona. Secondo quanto ricostruito, il ladro ha prima divelto la serranda in corrispondenza della porta di ingresso, per poi spaccare il vetro con un tombino e garantirsi l'accesso ai locali: qui ha rubato il denaro contenuto nel fondocassa.

All'uscita del negozio, tuttavia, ha trovato i Carabinieri. La spaccata non è infatti passata inosservata: un cittadino che ha notato il movimento sospetto ha allertato il 112 e una pattuglia dell'Arma ha raggiunto rapidamente via Bellinzona.

Il malvivente, un 23enne marocchino senza fissa dimora, è stato quindi colto il flagrante e trovato in possesso del denaro contante asportato poco prima dal registratore di cassa.

Lo straniero è stato arrestato per furto e condotto presso le celle del Comando Provinciale dei Carabinieri, prima dell’avvio delle procedure per la presentazione dinanzi al Tribunale per la celebrazione del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccata in farmacia, giovane arrestato sul posto dai Carabinieri

ModenaToday è in caricamento