rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca

Controlli del territorio “Alto Impatto”. Una persona denunciata per resistenza a Pubblico Ufficiale

I Carabinieri di Modena hanno effettuato servizi straordinari per prevenire reati predatori, spaccio di droga e immigrazione clandestina, identificando 85 persone e controllando 11 veicoli

Nella giornata di venerdì i Carabinieri della Compagnia di Modena, coadiuvati da militari delle Compagnie di Carpi e Sassuolo, hanno eseguito dei servizi coordinati straordinari in aggiunta ai servizi di controllo del territorio ad “Alto Impatto”, mirati alla prevenzione e contrasto dei reati predatori, allo spaccio di sostanze stupefacenti e al contrasto dell’immigrazione clandestina con mirato controllo/ispezione di località, veicoli, esercizi commerciali e strutture ricettive.

Nel corso di tali servizi, svolti anche in piazza Grande, piazza Matteotti, piazza della Pomposa e via Taglio, i Carabinieri hanno proceduto all’identificazione di 85 persone di cui 44 straniere, ed al controllo di 11 veicoli.

In tale contesto, durante uno dei controlli, uno straniero si è opposto alle operazioni di identificazione dandosi alla fuga. Immediatamente raggiunto e fermato, l’interessato ha assunto un atteggiamento fisicamente ostruzionistico al controllo. Lo stesso, 30enne di origini magrebine, è stato denunciato in stato di libertà per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli del territorio “Alto Impatto”. Una persona denunciata per resistenza a Pubblico Ufficiale

ModenaToday è in caricamento