Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca San Faustino / Viale dell'Autodromo

Viale Autodromo, al volante ubriaco nonostante la patente revocata

L'uomo, un 45enne residente in provincia, fermato martedì 22 luglio, verso le 22.30, in viale Autodromo dalla Municipale nel corso di un controllo stradale

Alla guida della propria autovettura in evidente stato di ebbrezza e senza la patente di guida perché gli era già stata revocata. Dovrà rispondere della violazione di due articoli del Codice della Strada: guida in stato di alterazione psico fisica e senza il necessario permesso per mettersi al volante. Due reati per cui sono previste pena detentiva e sanzioni pecuniarie.

Martedì 22 luglio, verso le 22.30, una pattuglia della Polizia municipale di Modena, nel corso di un normale controllo stradale in viale Autodromo, ha fermato una Renault Clio. Al volante un uomo di 45 anni residente in provincia di Modena che è risultato in evidente stato di ubriachezza. Alla richiesta di mostrare un documento di riconoscimento l’automobilista ha dichiarato di non averne nessuno al seguito e di non essere in possesso della patente perché gli era già stata revocata.

L’uomo è stato accompagnato negli uffici del comando per l’identificazione e denunciato. L’automobile è attualmente sottoposta a fermo amministrativo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Autodromo, al volante ubriaco nonostante la patente revocata

ModenaToday è in caricamento