rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Economia Via Santissima Trinità, 11

Aldo Coppola by Vanity, il salone apre anche a Modena

Inaugurato il locale in via Santissima Trinità, gestito da Marina e Gilda Di Monte

Ha aperto da pochi giorni, nel pieno centro di Modena, in via Santissima Trinità 11, il nuovo salone da parrucchiera Aldo Coppola by Vanity, già presente con un negozio a Reggio Emilia da lustri, in piazza Vittoria. Le titolari sono: Marina Di Monte e Gilda Di Monte. 

La nuova apertura è avvenuta nonostante le incertezze della pandemia: "La decisione è stata presa quando, durante la prima grande chiusura forzata del 2020, abbiamo riscontrato una fidelizzazione incredibile da parte delle clienti".

Fra le esperienze a cui tutti abbiamo dovuto rinunciare durante i lockdown dei mesi passati rientra sicuramente quella del parrucchiere.   Le origini dell'azienda risalgono al 1986 a Reggio Emilia, con Gilda e Marina che pochi anni più tardi, si affiliano al marchio Aldo Coppola, sposandone la visione: "Per noi, la donna deve sentirsi soprattutto libera, con un'immagine fresca. Ci impegniamo a rispettare i capelli con tecniche di sfumatura e colorazione vegetale che liberano dall'assillo della ricrescita". 

Gilda ha cominciato prestissimo il suo cammino professionale. A 13 anni corre a imparare nella bottega di parrucchiere del suo paese, appena uscita da scuola, e poi studia come stilista fino a conseguire il diploma di maestro d'arte all'Accademia Unfaas. Ad appena 18 anni va a Londra per perfezionarsi nell'hair styling nell'accademia Vidal Sasson. Al suo rientro in Italia, è pronta per importare le innovazioni a Castelnovo di Sotto: qui apre il suo primo salone nel 1981 e coinvolge anche la cugina Marina. Dopo due anni, aprono un altro salone a Reggio Emilia e ampliano l'organico spostandosi nella centralissima piazza Vittoria. 

Le due professioniste hanno accompagnato il loro maestro in diverse esperienze internazionali, come l'Expo di Siviglia e Milano Collezioni. Nel tempo, hanno curato l'aggiornamento e la formazione accademica, anche per i membri dello staff. 

Una passione di famiglia, ma portata avanti con professionalità, cercando i migliori collaboratori. Alle due cugine si affianca in apprendistato anche Silvia Marmiroli, figlia di Gilda. A gestire il nuovo salone modenese è stata chiamata: Michela Olivieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aldo Coppola by Vanity, il salone apre anche a Modena

ModenaToday è in caricamento