Indagine sui prezzi nei supermercati: Esselunga e Coop si dividono la spesa online

Federconsumatori presenta i dati della 25esima edizione dell’Osservatorio prezzi praticati nei supermercati, ipermercati e discount della provincia di Modena. I “Prodotti freschi”? più convenienti negli ipermercati di piccole dimensioni

Paniere "Privat Label"

Per acquistare i 67 prodotti “Private Label”, ossia i prodotti a marchio della catena commerciale, costituenti il paniere analizzato si spende mediamente 110,35 euro. La % di sconto media, valida per tutte le categorie di consumatori, è pari al 1,3%. L’insegna distributiva più convenienti per l’acquisto, a prezzo pieno, per i prodotti “Private Label”, è Conad nell’ambito della tipologia dei punti vendita ipermercati, ed Unes nella categoria dei supermercati. Gli scostamenti, espressi in termini % di Conad Ipermercato ed Unes rispetto al costo medio provinciale e nell’ambito delle rispettive categorie, sono pari –4,4% e –8,4% rispettivamente. Il punto vendita in cui risulta uno scontrino con importo più contenuto è il supermercato Unes di Modena in cui si registra un costo medio inferiore al 9,1% rispetto al costo medio provinciale.

Paniere "Primi Prezzi"

Per acquistare i 72 prodotti “Primi Prezzi”, ossia quei prodotti che per caratteristiche e grammature corrispondono al paniere dei prodotti “Grandi Marche”, costituenti il carrello analizzato si spende mediamente 106,06 euro. La % di sconto media, valida per tutte le categorie di consumatori, è pari al 1,1%. Le insegne distributive più convenienti per l’acquisto del paniere costituito dai 72 prodotti primi prezzi, sono Ipercoop per la categoria degli ipermercati, Esselunga per i supermercati ed Ins’Discount  per i discount, con un risparmio medio rispetto al costo provinciale pari a -3,4%, -13,3% e –3,3% rispettivamente. Il punto vendita in cui risulta uno scontrino con importo più contenuto è il discount Eurospin di Carpi, presso cui si può realizzare un risparmio rispetto alla media provinciale di 17,8 punti percentuali.

Paniere “Prodotti freschi”

I prezzi relativi ai “Prodotti Freschi” sono stati rilevati esclusivamente nei negozi online e negli ipermercati. Tra i punti vendita campionati gli unici che possono essere aggregati, in termini di catena commerciale, sono gli ipermercati Coop ed Ipercoop ed Esselunga. Per tale motivo si sceglie di presentare i prezzi rilevati, per i “Prodotti Freschi”, soltanto con riferimento a ciascun punto vendita campionato. La spesa media per l’acquisto dei 32 “Prodotti Freschi” costituenti il paniere analizzato è pari a 250,70 euro. La % di sconto media, valida per tutte le categorie di consumatori, è pari allo 1,4%. L’ipermercato più economico, per l’acquisto del paniere costituito dai 32 “Prodotti Freschi”, è risultato essere Iperfamila di Fiorano Modenese, dove si spende il 10,9% in meno rispetto alla media provinciale.

Coop ed Esselunga e i sevizi di spesa online

Due delle principali catene commerciali presenti sul territorio della provincia di Modena: Esselunga e Coop hanno ampliato la loro offerta commerciale affiancando al tradizionale canale di vendita la possibilità di effettuare la Spesa online. Considerando i quattro panieri sopra riportati, il servizio Easy Coop risulta più economico su Grandi Marche e Private Label  mentre Esselunga a Casa è vantaggiosa per il paniere dei primi prezzi Prodotti freschi, con un minimo scarto percentuale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale e grandine, una furia in piena notte si abbatte sulla provincia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Modena usano... il freddo!

  • Festa de L'Unità, prime anticipazioni sugli spettacoli di Ponte Alto

  • Coronavirus, individuati 56 nuovi casi positivi. Due i decessi

  • Temporali. Ancora grandine e vento forte, crollati diversi alberi

  • Covid, 6 casi nel modenese. Un nuovo ingresso in terapia subintensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento