“Invest in Modena”, un fondo da 18 milioni per le imprese

Sottoscritto da Unicredit, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Mirandola, Vignola e Carimonte holding. Particolare attenzione alle imprese colpite dal sisma, attraverso il finanziamento di aumenti di capitale e d emissioni di obbligazioni convertibili

Mentre in Polonia nasce la No Tax Area per invitare le imprese a delocalizzare, in terra geminiana nasce “Invest in Modena”, un fondo da 18 milioni di euro per sostenere la ripresa produttiva delle imprese, con particolare attenzione a quelle colpite dal terremoto del 2012. Al fondo partecipano Unicredit, che contribuisce con 10 milioni di euro, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena (5 milioni), Carimonte holding (un milione), Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola (un milione) e Fondazione di Vignola (500 mila euro). Sono attese ulteriori sottoscrizioni da parte di investitori istituzionali e fondazioni bancarie.
 
Obiettivo del fondo “Invest in Modena”, gestito da un team di Gradiente, società di private equity, è fornire nuove risorse finanziarie a sostegno di progetti di sviluppo delle imprese modenesi, con particolare attenzione agli investimenti in corso di realizzazione nelle aree colpite dal sisma. Rientrano in questo ambito i progetti di espansione internazionale; di innovazione tecnologica e industriale; gli ammodernamenti degli impianti industriali. La forma principale di investimento è l’aumento di capitale che permette piani di sviluppo in condizioni finanziarie equilibrate, migliora il rating bancario e di conseguenza facilita l’accesso ai finanziamenti bancari. All’apporto di capitale si aggiunge la possibilità di finanziare le imprese attraverso l’emissione di obbligazioni convertibili.
 
"L'iniziativa alla quale partecipano le Fondazioni del territorio, assieme a Unicredit e Carimonte – dichiara il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena Andrea Landi – mette a disposizione importanti risorse a lungo termine per le piccole e medie imprese, con particolare attenzione a quelle operanti nelle aree colpite dal sisma e impegnate nella ricostruzione e rilancio della base produttiva. Il fondo, gestito da Gradiente SGR, sosterrà programmi di investimento orientati allo sviluppo e all'innovazione assicurando il necessario equilibrio finanziario rappresentato dall'apporto di capitale di rischio".
 
“A Modena UniCredit ha radici profonde che derivano dalla Cassa di Risparmio di Modena. Il nostro Gruppo – sottolinea Gabriele Piccini, Country Chairman Italy UniCredit  - si è sempre impegnato a valorizzare questa eredità, rafforzando il proprio legame con il territorio, dove ha mantenuto una capillare presenza operativa, ma soprattutto un costante dialogo con il mondo delle imprese e degli operatori economici. Ci rivolgiamo a un area che ha dimostrato grande capacità di affrontare anche le pesanti calamità naturali di questi ultimi anni e ha saputo rialzarsi con dinamismo e rinnovata fiducia per proseguire nello sviluppo di iniziative imprenditoriali che costituiscono vere e proprie eccellenze per tutto il Paese. Per questo abbiamo voluto partecipare a questo speciale fondo, “Invest in Modena”, promosso d’intesa con la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e Carimonte Holding”.
 
''Invest in Modena – spiega l’amministratore delegato di Gradiente SGR Pietro Busnardo – rappresenta una novità nel panorama dei fondi, spesso visto dal mondo imprenditoriale come popolato da biechi speculatori. E' nato per dare ossigeno alle aziende site in un territorio provato dal sisma ma che si è rialzato con orgoglio e la sua missione è quella di sostenere gli imprenditori nel far crescere e sviluppare le proprie aziende. Il fondo accompagnerà le imprese nel percorso di evoluzione per il tempo necessario come partner e poi uscirà nelle modalità condivise con la proprietà”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Scuole, contagi in altre 21 classi. Cinque finiscono in isolamento

  • A Modena 100 nuovi contagi. Decedute due anziane in città

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Contagio, 79 casi nel modenese. Deceduti un 86enne e un 77enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento