Sabato, 20 Luglio 2024
Economia Castelfranco Emilia / Via Emilia Ovest

Apre Tigotà anche a Castelfranco, il 22esimo in provincia di Modena

In 14 anni l'azienda ha raggiunto la cifra davvero considerevole di 680 punti vendita in tutta la Penisola

La storia di Tigotà inizia nel modenese con l’apertura del primo store in assoluto della società a Carpi nel 2009. Con l’inaugurazione di Castelfranco Emilia la storia continua e il numero di punti vendita in provincia è arrivato a 22. A tagliare il nastro del nuovo negozio in via Emilia Ovest è stato il Sindaco Giovanni Gargano.

Negli ultimi 3 anni Tigotà ha aperto 13 nuovi punti vendita in Emilia-Romagna, generando nuove opportunità occupazionali. Quello di Castelfranco Emilia è il negozio numero 680 in Italia, il 122esimo in regione. Ci lavorano 8 persone, tutte donne, con età media 30 anni. Tigotà in totale conta più di 5mila collaboratori con una percentuale di quote rosa che supera l’85%. Le donne sono infatti 4750 di ben 58 diverse nazionalità.

“Ringraziamo le istituzioni – afferma il presidente di Tigotà Tiziano Gottardo - per la partecipazione e la vicinanza. Aprire un punto vendita è sempre un momento di particolare gioia e abbiamo investito ogni mezzo a nostra disposizione per un’apertura che trasmette positività”. 

Sul sito dell’azienda si possono trovare tutte le posizioni lavorative aperte in Emilia Romagna. L’azienda ha recentemente organizzato un “Job speed date” a Parma che ha visto la partecipazione di oltre 150 persone e l’assunzione immediata di 15 collaboratori e collaboratrici. In un’ottica di sviluppo la società è poi alla continua la ricerca di immobili da prendere in affitto per possibili nuove aperture sul territorio, si possono proporre i locali inviando una email a proposte.immobili@gottardospa.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apre Tigotà anche a Castelfranco, il 22esimo in provincia di Modena
ModenaToday è in caricamento