“Isola delle idee”: torna a Nonantola il progetto di aggregazione per bambini e adulti

Un sistema integrato di servizi educativi per la prima Infanzia per offrire ai bambini opportunità di apprendimento e di gioco. Torna così il progetto “Isola delle idee”

Un servizio di aggregazione per i bambini insieme ai loro genitori o adulti accompagnatori.

Anche nel 2020 a Nonantola si rinnovano gli appuntamenti con il Centro per Bambini e Famiglie “Isola delle idee”, rivolti ai bambini da 9 a 36 mesi e ai loro famigliari residenti nell’Unione dei Comuni del Sorbara.

Il progetto, finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, vede i Comuni di Bastiglia, Bomporto, Castelfranco Emilia, Nonantola, Ravarino e San Cesario come promotori attivi nell’ottica di un sistema integrato dei servizi educativi per la prima Infanzia, che garantisce pluralità di offerte, confronto con i genitori e promozione della cultura dell’Infanzia.

Il Centro bambini e famiglie offre possibilità concrete di esperienze di aggregazione, scambio e confronto tra le famiglie. E uno spazio d’incontro e socializzazione in cui poter stare con il proprio bambino in una situazione dedicata al gioco e alla relazione e in cui confrontare la propria esperienza con quella di altri genitori, accolti e supportati da personale educativo competente.

Si propongono inoltre ai bambini opportunità di apprendimento e di gioco più allargate, spazi strutturati e accoglienti in cui sperimentare le prime relazioni con i coetanei e le prime esperienze di autonomia. Gli adulti accompagnatori hanno la possibilità di confrontarsi su tematiche educative, sul proprio ruolo genitoriale. Ai bambini e ai familiari viene messa a disposizione una struttura attrezzata in cui realizzare attività ludiche, ricreative, laboratoriali, guidate da un educatore.

Informazioni e iscrizioni

 A Nonantola il servizio è attivo al Nido Piccolo Principe Via Maestra Di Redu’ 56.

Il calendario degli appuntamenti: 15 febbraio, 22 febbraio, 29 febbraio, 7 marzo, 14 marzo, 21 marzo, 28 marzo, 4 aprile, 18 aprile e 9 maggio. E’ possibile partecipare a uno o più incontri nelle date previste fino a maggio 2020.

Per le modalità ed i tempi di iscrizione rivolgersi a: Gulliver Cooperativa Sociale Centro per bambini e famiglie di Bastiglia e Nonantola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il servizio è rivolto ai bambini da 9 a 36 mesi e ai loro famigliari residenti nell’Unione dei Comuni del Sorbara.Orari: il sabato dalle ore 9.30 alle 12.00. Le domande verranno accolte in ordine di arrivo fino ad un massimo di 18 bambini. Il servizio è gratuito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 71 nuovi positivi, di cui 48 asintomatici. A Modena focolaio in un prosciuttificio

  • Covid. Altri 18 contagiati nel focolaio del salumificio di Castelnuovo

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

  • Forno rumoroso in centro storico, sequestrati i locali per la produzione

Torna su
ModenaToday è in caricamento