Teatro Tempio: al via i provini per una compagnia amatoriale stabile

Sono aperti i provini per fare parte della nuova compagnia teatrale del Teatro Tempio. Obiettivo: mettere in scena due spettacoli l’anno con diverse repliche

L’idea è quella di costituire una “compagnia amatoriale stabile” presso il Teatro Tempio che metta in scena due spettacoli l’anno con diverse repliche.

Daniele Sirotti già titolare della Scuola di Recitazione Blue Rose del Teatro Tempio di Modena, seguirà la formazione e la preparazione degli attori selezionati.

Unico requisito per la presentazione ai provini, che si terranno sabato 29 febbraio, dalle ore 14 alle ore 19 presso il Teatro Tempio, è quello di avere già frequentato un corso base di teatro.

Gli aspiranti attori, dai 18 ai 99 anni, non dovranno sostenere spese né per la formazione né per l’utilizzo degli spazi per le prove.

L’impegno sarà di una serata di formazione e prove a settimana

 Il Teatro Tempio è già sede della scuola di Teatro di prosa Blue Rose diretta dal Maestro Sirotti, con corsi per adulti, bambini e ragazzi e le diverse proposte multidisciplinari che si stanno consolidando hanno anche l’obiettivo aumentare i flussi di frequentazione della zona, a favore della sua riqualificazione.

“E’ un progetto ambizioso- afferma Daniele Sirotti - che intendo portare avanti con l’obiettivo di offrire alla città una proposta di qualità, con spettacoli dedicati anche alle scuole. La scuola di teatro di prosa Blue Rose sta andando molto bene e questa compagnia costituirà un altro tassello del suo sviluppo. Sono stato fuori Modena una ventina d’anni, per specializzarmi come attore e poi come regista per il Teatro e ora intendo mettere a disposizione della mia città l’esperienza maturata.”

“Quando Daniele mi ha parlato del progetto di costituire una compagnia amatoriale stabile- sostiene Angelo Santimone, Presidente della Associazione Tempioho subito pensato che potesse rappresentare un’ulteriore declinazione del nostro importante contenitore culturale. Il Teatro si trova in prossimità del centro storico, ha un allestimento flessibile e 135 posti a sedere. Inoltre, disponiamo di ampie sale attrezzate, nelle quali durante la settimana ospitiamo attività formative, artistiche, musicali e multidisciplinari. Desideriamo che diventi un luogo di cultura sempre più frequentato, con una proposta di cartellone annuale e animazione estiva, grazie al bel cortile interno di cui disponiamo

Come partecipare ai provini

Gli aspiranti attori possono inviare un loro curriculum di presentazione all’indirizzo segreteria@blueroseteatro.it o mandare un messaggio wp al numero 3386540137 e verranno poi ricontattati per i primi provini che si terranno sabato 29 febbraio nel pomeriggio presso il Teatro Tempio.

Daniele Sirotti

Nato a Modena nel 1974, lo studio dell’Arte Drammatica lo porta prima a Bologna, poi a Milano e infine a Roma dove si diploma attore nel 1999 alla Scuola di Dizione e Recitazione “Ribalte di Enzo Garinei”; in seguito approfondisce il Metodo Strasberg presso la “Black Nexxus Inc. Acting School” di New York. Nello stesso anno del diploma, debutta nel mondo del professionismo diretto da Aldo Giuffrè ne “Il malato immaginario” di Molière nel ruolo di Cleante.

Quasi contemporaneamente debutta nel cinema: è scelto da Pupi Avati per il ruolo di Terzo nel film “La via degli angeli”. E'scelto da Gabriele Lavia: entra nella sua prestigiosa compagnia e viene da lui diretto per diversi anni in vari fortunati spettacoli.

Spaziando nella prosa, nel musical e nel cinema è diretto da registi stimolanti tra i quali, inoltre, spiccano Franco Zeffirelli, Pietro Garinei, Michele Guardì, Citto Maselli, Matteo Tarasco, Antonio Maiello, Xian Zhang, Alice Rohrwacher, Henning Brockaus, Walter Manfrè.

Nel 2005 è il protagonista del film “Carnevalai” per la regia di Carlo Gazzotti con cui partecipa alla 62° Mostra del Cinema di Venezia. Dal fortunato e prolifero sodalizio artistico con l’artista e performer romana Francesca Fini nascono, tra i vari lavori, il pluripremiato cortometraggio Touchless nel 2014 e, nel 2016, la performance dal titolo La Masca, realizzata e presentata al Watermill Center di Bob Wilson a New York.

Esperto di scherma teatrale presso la “Scuola d'Armi Musumeci Greco” di Roma; preparatore artistico per varie Associazioni; docente di Dizione Italiana e Public Speaking, è Accademico dell'“Accademia Angelico Costantiniana” di Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per ulteriori informazioni Maja Argenziano – 3351807957

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, 1.413 contagi in regione. A Modena i numeri raddoppiano

  • Coronavirus. 1.212 nuovi positivi e 14 decessi in regione. Modena prima provincia

  • Contagi, 123 casi nel modenese: 2 in Terapia Intensiva. Quattro decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento