Domenica, 16 Maggio 2021
social

Modena elogiata da Le Figaro, un articolo racconta le eccellenze del territorio

Dall'aceto balsamico alla Terra dei Motori passando per il Mercato Albinelli e i siti patrimonio UNESCO della nostra città. Ecco la guida del celebre quotidiano francese

Modena torna ad incantare la redazione del celebre quotidiano francese Le Figaro dove, protagonista di un articolo della sezione Voyage incentrato sulle meraviglie dell’Emilia-Romagna.

Cinque le città selezionate, raccontate ed esplorate dall’enogastronomia ai motori, dal cinema alle belle arti, dalle attrazioni turistiche ai paesaggi passando da informazioni pratiche per tutti  i viaggiatori amanti del Bel Paese. Una guida che incomincia tra i portici caratteristici della "splendide et scandaleuse" Bologna, che prosegue sotto le due torri verso Piazza Maggiore o verso l’Università più antica del mondo occidentale e che termina a Ferrara, “gioiello del Rinascimento nel cuore del delta del Po”.

Le tappe intermedie? Ravenna, Parma e la nostra immancabile Modena.

Modène: vinaigre, vieilles pierres et “grosses cylindrèes”

Aceto balsamico, antiche pietre e grosse cilindrate - cita il titolo de Le Figaro- inoltrandosi in un’accurata descrizione delle peculiarità del territorio modenese.

Il Mercato Albinelli è il centro nevralgico da cui ha il via il tour d’elogio del quotidiano francese, “ Le lieu idéal pour acheter une bouteille du vrai vinaigre balsamique de Modène AOP” - luogo ideale per acquistare una bottiglia del vero aceto balsamico di Modena DOP”, un prodotto dalle antichissime e rigide preparazioni tradizionali e modelli di conservazione risalenti all'XI secolo.

In seguito il tour si sposta nei luoghi patrimonio dell’umanità UNESCO. Piazza Grande, il Duomo e la torre campanaria Ghirlandina, che dall’alto dei suoi 90 metri d’altezza svetta inconfondibile sovrastando il centro storico.

Ma Modena non è solo gastronomia e architettura - è anche valle dei motori; tanto che la guida de Le Figaro reputa imperdibile una visita a quel patrimonio eccezionale di auto antiche e moderne del Museo Enzo Ferrari unito al polo di Maranello, del museo Lamborghini e dello stabilimento Maserati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena elogiata da Le Figaro, un articolo racconta le eccellenze del territorio

ModenaToday è in caricamento