Mercoledì, 16 Giugno 2021
ModenaToday

Opinioni

ModenaToday

Redazione ModenaToday

Cucina | Le 5 ricette di carne impreziosite dall’aceto balsamico tradizionale di Modena

Dal rognone al coniglio passando per polpettine e filetto di manzo: ecco 5 ricette a base di carne insaporite dall'inconfondibile aroma dell'aceto balsamico tradizionale di Modena

In cucina, talvolta un solo ingrediente basta per stravolgere completamente il sapore di una pietanza, e se quell’ingrediente è l’aceto balsamico tradizionale di Modena, il risultato finale sarà sicuramente delizioso. Vediamo allora 5 ricette a base di carne impreziosite da una delle eccellenze gastronomiche del nostro territorio: l’aceto balsamico tradizionale di Modena.

Coniglio all’aceto balsamico tradizionale di Modena

Ingredienti per 4 persone

  • 1 coniglio di 1,5 kg
  • 1 bicchiere d’aceto balsamico tradizionale di Modena
  • 1 mescola di brodo
  • 2 manciate di prezzemolo
  • 20 gr di burro
  • 2 cucchiai d’olio EVO
  • 1\2 bicchiere d’aceto di vino
  • 1 spicchio d’aglio
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

Tagliate il coniglio in 8 o 10 pezzi, lavateli e metteteli a mollo in due litri d’acqua e mezzo bicchiere d’aceto di vino per circa 5 ore. Toglieteli, sciacquate mettendo ogni pezzo sotto l’acqua corrente, asciugateli e poneteli in un tegame e versate sopra l’aceto balsamico. Coprite il tegame e fate evaporare lentamente l’aceto.

Dopodichè aggiungete il burro, l’olio, la mescola di brodo, una manciata di prezzemolo e l’aglio tritati finemente, il sale e il pepe. Coprite ancora il tegame e fate cuocere per circa 45 minuti, controllando continuamente la cottura. Poco prima di togliere dal fuoco, aggiungete l’altra manciata di prezzemolo, lasciando sul fuoco ancora per qualche minuto.

Consigli: il coniglio va servito ben caldo, ideale un accompagnamento di purè di patate o spinaci.

Filetto di manzo all’aceto balsamico tradizionale di Modena

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr di filetto di manzo
  • 40 gr di farina
  • 4 cucchiai di aceto balsamico tradizionale di Modena
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • Brodo di carne q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento

Tagliate dal filetto 4 fette, spianatele con il batticarne, passatele nella farina e scuotetele per togliere quella in eccesso. Ponete i filetti infarinati su una piastra unta olio di semi e saltateli. Fateli cuocere a fuoco vivo da entrambe le parti, spruzzandoli con qualche goccia di aceto balsamico. Nel frattempo, a parte, preparate una salsa con l’aceto balsamico rimasto, un poco di brodo di carne e la farina (la consistenza di quest’ultima dovrà apparire piuttosto liquida).

Terminata la cottura dei filetti, versate su di essi la salsa appena creata e saranno pronti per essere gustati ben caldi con un contorno di cipolline in agrodolce.

Polpette all’aceto balsamico tradizionale di Modena e allo zabaione

Ingredienti per 4 persone

  • 300 gr di mortadella
  • 200 gr di macinato di manzo
  • 150 gr di petto di tacchino
  • 100 gr di Parmigiano-reggiano grattugiato
  • 50 gr di burro
  • 50 gr di farina
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1\4 di cipolla
  • 1\2 litro di latte
  • 1 cucchiaino di prezzemolo
  • 2 uova
  • 3 cucchiaini di aceto balsamico tradizionale di Modena
  • Olio EVO q.b.
  • Zucchero q.b.
  • Noce moscata
  • Sale q.b.

Procedimento

Tritate la cipolla ,l’aglio, il prezzemolo, il petto di pollo e la mortadella e uniteli al macinato di carne di manzo. Mescolate bene il tutto e fate un impasto omogeneo. Aggiustate di sale e preparate tante piccole polpette. Passatele prima in un uovo sbattuto e poi in un po’ di farina. In una larga padella friggetele in abbondante olio bollente. Toglietele, sgocciolatele, poi fatele riposare su di un foglio di carta assorbente da cucina. Nel frattempo, preparate in una terrina uno zabaione, montando con la frusta l’altro uovo e lo zucchero necessario. Per ottenere un sugo cremoso aggiungete il sale e una besciamella molto liquidata, preparata con il burro, la farina, il latte e un po’ di noce moscata. Lasciate bollire il sugo per 15 minuti circa, poi versatelo in una ciotola e aggiungete, mescolando sempre, l’aceto balsamico. Il sugo va versato sulle polpette che devono essere servite in tavola ben calde.

Rognoni all’aceto balsamico tradizionale di Modena

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr di rognoni di vitello
  • 50 gr di burro
  • 2 cucchiai di aceto balsamico tradizionale di Modena
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 3 cucchiai di farina
  • 1\2 cipolla
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

Togliete la pelle ai rognoni sotto un getto d’acqua fredda, tagliateli a metà e togliete il grasso. Fateli a piccole fettine e lasciateli per circa 15 minuti a bagno nell’acqua fredda. Scolateli e metteteli in un tegame con acqua e sale, poi metteteli sul fuoco per 5 minuti perchè spurghino ancora l’acqua che contengono. Gettate l’acqua e lavate ancora i rognoni. Nel frattempo, rosolate in una casseruola burro e cipolla, aggiungendo a fine cottura il prezzemolo tritato. Appena la cipolla si sarà imbiondita, unite i rognoni (che avrete già passato nella farina); salate, pepate e cuocete a fuoco vivace per non più di 10 minuti. Poco prima di togliere dal fuoco, aggiungete l’aceto balsamico. Lasciate riposare i rognoni per alcuni minuti nel recipiente chiuso, poi serviteli con della rucola condita con aceto balsamico tradizionale di Modena.

Fegato all’aceto balsamico tradizionale di Modena

Ingredienti per 4 persone

  • 300 gr di fegato di vitello
  • 50 gr di burro
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di farina
  • 2 cucchiai di pane grattugiato
  • 2 cucchiaini di aceto balsamico tradizionale di Modena
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

Sbattete le uova in un piatto mescolando tuorli ed albumi, poi salate e pepate. In precedenza avrete tagliato il fegato a fettine dopo averne eliminato le pellicine. Passate le fettine, da ambo i lati, prima nella farina e poi nelle uova, infine nel pane grattugiato. In una padella fate sciogliere il burro e, quando sarà ben caldo, immergetevi le fettine impanate, facendole dorare da tutte e due le parti. A cottura ultimate, mettete su un piatto da portata e versatevi sopra l’aceto balsamico tradizionale di Modena. Servite ben caldo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Cucina | Le 5 ricette di carne impreziosite dall’aceto balsamico tradizionale di Modena

ModenaToday è in caricamento