Azimut Leo Shoes Modena-Revivre Milano 3-0 | Passeggiata di salute per i canarini

Un'ora e mezza di gioco: mai stata partita. Ottima prova di Pinali che sostituisce Zaytsev

foto Modena Volley

Al palaPanini si gioca la quarta giornata di serie a maschile di volley: Modena ospita la Revivre Milano. Modena finora, dopo la Super Coppa portata a casa, ha continuato a vincere, lasciando in tre partite solamente un punticino a Castellana: del resto solo vittorie nette. Milano a differenza di Modena è partito malino, con due sconfitte, a Ravenna alla prima e alla terza in casa al tie break contro Latina. C’è voglia di riscatto. Azziz, Piano e Kozarmenik su tutti rendono insidiosa la compagine allenata da uno straordinario Giani, emozionato nello sfidare al PalaPanini un suo caro amico come Cantagalli.

L’arbitro della gara è il signor. Rapisarda. Ecco i sestetti. Modena: Christenson, Pinali, Urnaut, Kaliberda, Holt, Anzani, Rossini. All. Velasco. Milano: Sbertoli, Hirsch, Clevenot, Maar, Piano, Kozarmenik, Pesaresi. All. Giani.

Primo set 25-15 Modena : Anzani punto vincente 1-0 Modena. Pinali muro 2-0 break gialloblu. Pinali inizio deciso 4-0. Piano primo tempo dei lombardi 6-1. Clevenot batte out 7-3 Modena. Kaliberda puntuale in banda 8-4. 9-5 Pinali out. 11-5 ace Holt. Urnaut in banda 12-6, Modena. 14-6 Kaliberda pipe importante, padroni di casa prendono il largo. Muro Milano 14-8 per Modena. Piano al centro errore 16-8. 16-10 Kaliberda errore in banda. Anzani batte out 18-11. 19-11 Holt prende l’ascensore e segna un bel punto. Ace Pinali 20-11. 21-12 Piano brutta battuta 21-12, primo set verso chiusura. Pinali tocca l’asticella 22-14. 24-15 Urnaut puntuale, set point. Ace Kaliberda ace 25-15 Modena.

Secondo set 25-18 Modena : Pinali inaugura il secondo set 1-0 Modena. Kaliberda deciso 2-0 break Modena. Pinali in banda 3-1. 4-2 Pinali in posto, Modena gioca bene. 5-2 Holt muro in scioltezza. Piano batte male 6-3, Modena vuole spezzare il set. 7-3 Modena, pasticcio degli ospiti. Hirsch batte out 8-4 per Christenson e compgni. Maar ace vincente 8-6. 10-6 Milano attacca out. Christenson batte out 10-7. 10-9 punto Milano, che riaggancia Modena. Pinali muro vincente 12-9 Modena. Kaliberda 13-9, secondo set più equilibrato. Urnaut 15-9. Clevenot 15-10 Modena che controlla. 16-11 Hirsch al centro. 16-13 Urnaut fallo in pipe. 17-13 Holt al centro in scioltezza. 18-13 Pinali chiude un’ottima azione. Holt punto a muro 20-14. Holt a rete 22-16. 24-17 Pinali ottimo su palleggio di Rossini. 25-18 Milano batte a rete, 25-18 Modena.

Terzo set 25-17 Modena:  Milano batte out 1-0 Modena. Pinali in serata si fa il 2-0. Holt muro vincente 3-0. Ancora vincente Modena 4-0. Milano vincente 5-3, lombardi per allungare la partita. 7-4 Holt al centro, Modena gioca sciolto. Kozarmenik muro out di poco 9-5 Modena. Pinali in banda 11-5 Modena. Christenson ace 12-5. Clevenot in banda out 14-6, Milano mai in partita. 15-8 Piano mura l’attacco gialloblu. Piano 17-8 Modena. 19-10 Piano batte a rete. Punto Milano dopo il ceck 19-12, Modena. Entra Mazzone. Mazzone punto al primo pallone toccato 21-13, Modena. Izzo batte out, 23-15, set compromesso. Basic in banda 24-17. Holt al centro 25-17.

LE PAGELLE - Modena 7,5. Christenson 8 ;  Pinali 8,5 ; Urnaut 8,5 ; Kaliberda 7,5 ; Anzani 7,5 ; Holt 9 ; Rossini 8,5

INGRESSI : Mazzone 6,5 ; Klemink s.v

Velasco 7,5

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MVP Christenson

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento