rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022

VIDEO | Rapine ed estorsioni ai coetanei, ecco come agiva il "baby boss"

Negli ultimi mesi un particolare quadrante del centro storico - quello compreso tra piazza Matteotti, via Taglio e piazza mazzini - era diventato "terreno di caccia" da parte di alcuni giovanissimi malviventi. Una serie di rapine, aggressioni e minacce compiute lungo le strade che sono ritrovo delle compagnie di adolescenti durante il fine settimane in particolare. Baby gang, se piace il termine, oppure singoli episodi legati da qualche filo conduttore, se si preferisce. Sicuramente fatti criminali molto gravi, su cui in queste prime settimane dell'anno la Polizia di Stato ha lavoralo alacremente, giungendo finalmente ad una svolta.

Ragazzini rapinati e minacciati con una pistola, in cella un "baby boss" del centro storico

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Rapine ed estorsioni ai coetanei, ecco come agiva il "baby boss"

ModenaToday è in caricamento