rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Attualità Maranello / Via Ticino

Gorzano, via libera ai lavori di efficientamento della scuola

Intervento da 200mila euro, la metà provengono dai fondi del PNRR

Con una delibera la Giunta maranellese ha approvato di recente un progetto esecutivo che porterà all’efficientamento energetico della scuola materna ‘Jacopo da Gorzano’, nella parte di edificio che tre anni fa, in occasione dell’ampliamento, non era stato interessata. Le migliorie sulla struttura incideranno sui consumi, portando ad un risparmio che supererà il 60%, e il costo complessivo dei lavori si aggirerà sui 200mila euro: di questi, la metà sono stati intercettati dai fondi provenienti dal PNRR.

Più nel dettaglio, l’intervento prevede la sostituzione degli infissi, la coibentazione di tutti i punti di dispersione termica e la riqualificazione dell’involucro esterno dell’edificio. I lavori saranno affidati nelle prossime settimane tramite gara e il cronoprogramma complessivo verrà messo a punto per garantirne la fine entro settembre 2023, senza mai interrompere le attività della scuola d’infanzia. Alcuni lavori - nello specifico quelli che possono essere effettuati senza causare disagi o incidere sulla regolarità delle lezioni - saranno previsti già durante l’anno scolastico appena iniziato, ma gran parte del cantiere si svilupperà infine durante la pausa estiva.

La stessa scuola materna ‘Jacopo da Gorzano’ nel 2019 era già stata oggetto di un’importante riqualificazione, che l’aveva resa più sicura da un punto di vista antisismico e che aveva creato spazi idonei ad aggiungere una sezione, la terza. Il tutto attraverso la realizzazione di un portico nell’area esterna, di un nuovo locale per il riposino pomeridiano e di un’ulteriore sala adibita ad attività di laboratorio, gioco libero e feste. I lavori avevano inoltre riguardato il rinnovo dei pavimenti, dei bagni e l’aggiornamento degli impianti di climatizzazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gorzano, via libera ai lavori di efficientamento della scuola

ModenaToday è in caricamento