“Natale per l’Emilia”. E' il progetto di welfare aziendale di tre cooperative sociali emiliane

Torna "Natale per l'Emilia", l'iniziativa di tre società cooperative emiliane con prodotti tradizionali per un progetto di welfare

Riparte “Natale per l’Emilia”, il progetto di welfare aziendale lanciato nel 2012 da tre cooperative sociali aderenti a Confcooperative Modena – Eortè di Soliera, Oltremare di Modena e Vagamondi di Formigine –, insieme all'associazione Venite alla Festa (comunità di famiglie) e al gas La Festa (gruppo di acquisto solidale), entrambi di Limidi di Soliera. 

"Natale per l’Emilia” è una promozione di confezioni natalizie contenenti prodotti di aziende emiliane, selezionate sulla base della cura del loro lavoro, la qualità e trasparenza della filiera, le garanzie per i lavoratori e l'ambiente. Tra i prodotti delle confezioni ci sono il Parmigiano Reggiano dei caseifici La Cappelletta di S. Possidonio e 4 Madonne di Lesignana, il condimento balsamico alla mela e alla pera della cooperativa Cipof di San Possidonio, i prodotti equosolidali di Oltremare e Vagamondi.

"Questa iniziativa è nata nel 2012 per sostenere l'economia colpita dal sisma dell'Emilia – ricordano i promotori - Non è un'operazione di beneficenza, ma l'occasione per rimettere al centro persone e attività della nostra provincia. Chi ha scelto di acquistare le confezioni di "Natale per l'Emilia" ha contribuito ad accrescere le opportunità di lavoro e sostenuto piccoli produttori del nostro territorio incentivando un'economia solidale e locale."

Tra il 2012 e 2017 sono state vendute 16.334 ceste “Natale per l'Emilia”, per un fatturato complessivo di 528 mila euro, mentre ammonta a 6.193 euro la somma complessivamente devoluta a progetti di solidarietà. "L’anno scorso abbiamo aiutato un’associazione di giovani imprenditori di Arquata, anche loro colpiti dal terremoto. Quest’anno, invece, - concludono i promotori di “Natale per l’Emilia” - proponiamo di sostenere un progetto di cooperazione internazionale nell'Amazzonia peruviana in collaborazione con l’ong Terra Nuova di Roma."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Rallentano contagio e ricoveri in provincia di Modena. 11 decessi

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Covid. Contagi stabili in regione, ma record di decessi. Modena scende

Torna su
ModenaToday è in caricamento