Educazione stradale ai tempi del Covid-19, premiati dodici studenti delle scuole medie Lanfranco e Cavour

Sono stati premiati oggi i ragazzi delle scuole medie vincitori del concorso di educazione stradale a tema Coronavirus lanciato dalla Polizia locale sui social, ideato per sopperire alla mancanza di quello abitualmente svolto in presenza nelle scuole modenesi

In occasione dell’anniversario della nascita del Corpo della Polizia locale di Modena, sono stati premiati anche i ragazzi delle scuole medie vincitori del concorso di educazione stradale a tema Coronavirus lanciato dalla Polizia locale sui social. 

Interrotte, per effetto delle disposizioni anti Covid-19, le attività di educazione stradale che ogni anno vengono svolte nelle scuole con bambini e ragazzi di primarie e secondarie (10 mila gli studenti raggiunti lo scorso anno con 832 ore di lezione in classe svolte dagli operatori della municipale), nei mesi scorsi gli operatori che sono soliti svolgere attività nelle classi hanno infatti cercato di coinvolgere gli studenti in nuove iniziative. Diversi insegnanti sono stati interpellati affinché proponessero ai loro studenti di reinterpretare i cartelli stradali al tempo del Coronavirus per bocciare i comportamenti pericolosi, vietati dalle disposizioni e, viceversa, promuovere quelli da seguire per evitare il contagio. 

Lunedì 25 maggio sono stati premiati i migliori elaborati presentati dagli studenti delle scuole medie Lanfranco e Cavour; a ritirare i riconoscimenti era presente il professore di tecnologia Romolo Tavoletta delle scuole secondarie di primo grado Cavour, in rappresentanza delle due scuole Cavour e Lanfranco.

Dodici i cartelli premiati assegnando primo, secondo e terzo posto per quattro categorie. Per il cartello più simpatico sono premiate Elisa Simoni (III C Lanfranco), Marco Persechino e Eleonora Iorio (II D Cavour); per il cartello più artistico Marco Persechino; Aurora Cangiano (I F Cavour); Matteo Borrelli (I B Cavour); per il cartello più originale Gabriel Belista (I B Lanfranco), Sara Bellesia (II A Lanfranco), Nicolò Zambelli (III C Lanfranco); per il cartello più significativo Lucia Ahmadieh (II A Lanfranco), Giorgia Pane e Ilaria Neviani (I D Cavour). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In un secondo momento saranno premiati anche gli elaborati delle scuole primarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa dopo la scuola, si cerca una 16enne di Sassuolo

  • Altri quattro casi nelle scuole. Classi in isolamento a Modena, Carpi e Castelfranco

  • Vintage e Second Hand | 4 negozi di pezzi d'abbigliamento unici e pregiati a Modena

  • Covid, positività in 13 scuole modenesi. Nuovo caso al "Fermi"

  • L'auto si schianta contro una casa, 20enne muore sul colpo

  • Castelvetro, ciclista di 27 anni esce di strada e perde la vita in via Bionda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento