rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Attualità Campogalliano

Campogalliano, gli ecovolontari hanno ripulito la ciclabile per Saliceto

Franco, Manuela e Rossano sono i tre ecovolontari che ieri, sulla ciclabile Campogalliano-Saliceto e sul cavalcavia di via Ponte Alto, si sono organizzati e, in accordo con AIMAG, hanno raccolto i rifiuti gettati scorrettamente a terra da passanti maleducati.

Benedetti ecovolontari! – esordisce la sindaca Paola Guerzoni – voglio ringraziarli per questo prezioso intervento ma anche tutti gli altri che lo fanno regolarmente in altre zone del territorio comunale. Vorrei però sottolineare che il problema esiste da tempo e non è direttamente collegato alla nuova raccolta  porta a porta, ma all’inciviltà di alcune persone (poche ma sempre troppe)”

Il problema maggiore – continua Guerzoni – non sono i singoli pacchetti di sigarette o le  bottigliette, comunque segno di comportamento maleducato e arrogante nei confronti della comunità, ma i sacchetti chiusi che si trovano, a volte, anche con rifiuti particolari come le lettiere per gatti, che invece si possono portare all’isola ecologica gratuitamente. Colgo l’occasione per ricordare anche che quando si vede un sacchetto per terra gettato scorrettamente, abbandonato in centro o in campagna, è possibile segnalarlo in modo veloce e geolocalizzato con la app MyAimag, cioè basta fotografare il rifiuto abbandonato lì dove si trova e inviare la foto direttamente ad AIMAG che lo viene a raccogliere appena possibile”.

Dall’Amministrazione comunale quindi giunge un sincero ringraziamento a Franco, Manuela, Rossano e a tutti gli ecovolontari campogallianesi ma anche una raccomandazione a tutti i cittadini che, con i comportamenti corretti e con le loro segnalazioni, possono salvaguardare il decoro delle nostre campagne e del nostro territorio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campogalliano, gli ecovolontari hanno ripulito la ciclabile per Saliceto

ModenaToday è in caricamento