rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Attualità

Si rinforza il contingente di "Strade sicure", in arrivo a Modena altri 15 militari

Il numero di unità presenti raddoppia rispetto allo scorso anno, ripristinando l'organico del 2022. Lo comunica il sen. Barcaiuolo (FdI)

Modena prevede l’arrivo di 15 militari dell'operazione "Strade sicure" dell'Esercito, andando quindi a raddoppiare il contingente già presente dallo scorso anno. L eunità operative sul territorio cittadino - in particolare in centro storico - saranno quindi 30, ritornando così ai numeri del 2022 e degli anni precedenti. L'invio delle risorse rientra nella ripartizione sul territorio nazionale i 6.800 militari complessivamente destinati nel 2024 a concorrere, con le Forze di polizia, alla tutela della sicurezza nelle città e, per alcuni di loro, anche le stazioni ferroviarie, tra cui Roma, Milano, Napoli, Bologna.

A renderlo noto è il senatore modenese Michele Barcaiuolo, Capogruppo di Fratelli d’Italia in Commissione Esteri e Difesa. "Il significativo incremento della aliquota di militari assegnati sul territorio è il segnale concreto dell’attenzione che il Governo sta rivolgendo alle richieste di maggiore vigilanza e prevenzione nelle nostre città, e per questo ringrazio il Ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, che si è sempre mostrato attento alle richieste del territorio - spiega Barcaiuolo - Ma l’impegno dell’Esecutivo, sin dal suo insediamento, è visibile anche e soprattutto nella volontà di incrementare le assunzioni nelle Forze di polizia, che sta consentendo una significativa inversione di tendenza rispetto alle carenze in organico, talvolta davvero preoccupanti, registrato negli anni precedenti".

"Nell’augurare un buon lavoro e una buona permanenza nella nostra città agli uomini e alle donne dell’Esercito, nonché a quelli delle Forze dell’Ordine, ringrazio ancora una volta il Ministro Piantedosi per la capacità di avvicinare le istituzioni al territorio, capendo le criticità e coadiuvandosi col resto dell’Esecutivo per sopperire a quasi un decennio di malagestione", conclude il senatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si rinforza il contingente di "Strade sicure", in arrivo a Modena altri 15 militari

ModenaToday è in caricamento