rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Attualità

“Sempre aperti a donare": 300 pasti caldi a settimana donati a chi è in difficoltà

McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald insieme a Banco Alimentare dell’Emilia-Romagna donano 300 pasti caldi a settimana a chi è in difficoltà

La quarta edizione di Sempre aperti a donare arriva in provincia di Modena dove McDonald’s, Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald e Banco Alimentare dell’Emilia-Romagna donano insieme oltre che un pasto, anche un momento di conforto e convivialità a chi è più fragile. In provincia sono 300 i pasti caldi donati a settimana attraverso alcuni enti locali convenzionati. Un piccolo gesto come offrire un pranzo o una cena per essere vicini a chi vive in condizioni difficili e precarie.

I ristoranti McDonald’s di Sassuolo in Via Radici in piano, di Carpi sulla Tangenziale Bruno Losi e di Mirandola in Via G. Agnini sono coinvolti da vicino nel progetto. I team di lavoro dei ristoranti si occupano della preparazione dei pasti, ritirati e distribuiti all’associazione “Il Melograno” di Sassuolo, all’associazione “Porta Aperta Carpi ODV” e all’associazione “Porta Aperta Mirandola ODV”.

Le donazioni in provincia di Modena, dove McDonald’s conta 10 ristoranti, fanno parte di Sempre aperti a donare, l’iniziativa benefica frutto della collaborazione tra McDonald’s e Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald che, con il prezioso contributo di Banco Alimentare, Comunità di Sant’Egidio e centinaia di enti solidali locali, anche per il 2024, vuole contribuire a dare una risposta concreta ai bisogni delle comunità, attraverso segni di vicinanza come donare un pasto caldo. Sfruttando la capillarità di McDonald’s sul territorio e la capacità di ascoltare le necessità di chi vive situazioni difficili, quest’anno l’azienda e la sua fondazione rinnovano il proprio impegno alla luce del complesso scenario socioeconomico attuale, puntando a rendere questa forma di sostegno continuativa nel tempo. Un proposito già messo in atto da diversi ristoranti che proseguono, dal lancio dell’iniziativa, con donazioni regolari a persone e famiglie in difficoltà.

La nuova edizione del progetto si inserisce nel più ampio percorso di avvicinamento e profondo sostegno alle comunità di cui McDonald’s è parte e, dal suo lancio nel 2020, ha permesso di donare 527mila pasti in totale in tutta Italia.

Sempre aperti a donare è parte integrante di I’m Lovin It Italy che, attraverso progetti e iniziative concrete, esprime e riassume l’impegno di McDonald’s per il sistema paese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Sempre aperti a donare": 300 pasti caldi a settimana donati a chi è in difficoltà

ModenaToday è in caricamento