rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
Attualità

La modenese Tania Scacchetti segretaria nazionale dello SPI/Cgil

Prosegue la carriera all'interno del sindacato della esperta sindacalista modenese, più giovane di sempre in questo nuovo ruolo

La modenese Tania Scacchetti alla guida dello Spi, il sindacato dei pensionati della Cgil che conta 2 milioni e mezzo di iscritti e 1500 leghe sul territorio nazionale. Succede a Ivan Pedretti che ha lasciato al termine del secondo mandato. L'assemblea, riunita ai Frentani e composta da 264 delegati, ha eletto la sindacalista modenese con 93,4% di sì.

Scacchetti è nata a Modena nel 1973 ed è stata nella segreteria confederale della Cgil, per poi approdare nel 2023 alla segreteria dello Spi. Non è la prima donna a ricoprire questo ruolo, che è stato già di Betty Leone e Carla Cantone ma è la più giovane. Le prossime categorie della Cgil chiamate al rinnovo sono la Slc, Fillea e Fp.

La Cgil di Modena si congratula per l’elezione: "Siamo molto contenti e facciamo a Tania i migliori auguri di buon lavoro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La modenese Tania Scacchetti segretaria nazionale dello SPI/Cgil

ModenaToday è in caricamento