rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Finale Emilia

Un panetto di hashish sul furgone, due stranieri in manette

U pattuglia ha intercettato un veicolo sospetto a Finale Emilia. Processati oggi per direttissima

Due cittadini magrebini sono stati arrestati nel pomeriggio di ieri dai Carabinieri di Finale Emilia, perché trasportavano a bordo di un furgone hashish e cocaina.

I due uomini, di 33 e 42 anni, sono stati individuati dai militari impegnati in attività di controllo del territorio sulla strada provinciale per Camposanto, che hanno notato il veicolo procedere con andatura incerta per poi deviare alla vista della pattuglia, riparando in un parcheggio per eludere il controllo.

L’atteggiamento sospetto ha indotto i militari ad approfondire il contesto e il nervosismo manifesto dei due alla richiesta dei documenti ha suggerito una migliore verifica. L'accurata ispezione dell'automezzo ha confermato i dubbi dei militari, visto che a bordo è stato trovato un panetto di hashish del peso di circa 100 grammi e due dosi di cocaina per circa sei grammi.

Lo stupefacente veniva sequestrato e i due uomini, visti i gravi indizi di colpevolezza del reato di detenzione a fini di spaccio di più specie e quantità di sostanze stupefacenti, sono stati tratti in arresto e questa mattina condotti innanzi all’Autorità Giudiziaria per essere giudicati con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un panetto di hashish sul furgone, due stranieri in manette

ModenaToday è in caricamento