rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca Carpi

Controlli straordinari dell'Arma a Carpi, rintracciato un ricercato

Identificate 48 persone, di cui una tratta in arresto per un una pena passata in giudicato

Un'altra giornata di controlli straordinari in città da parte dei Carabinieri della Compagnia di Carpi, che ieri hanno identificato 48 persone, di cui 24 straniere. Nel corso di tale attività, una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile ha proceduto nell’abitato di Carpi al controllo di un automobilista il quale, alla richiesta dei documenti, ha esibito una patente di guida che da accertamenti è risulta intestata ad altra persona. 

Sottoposto alle procedure identificative, i militari sono risaliti alla vera identità dell’uomo, 65enne di origine argentine. Nei suoi confronti pendeva un ordine di carcerazione per esecuzione di pene concorrenti emesso dal Tribunale di Bergamo nel marzo del 2023, per espiazione della pena di anni 4, mesi 9 e giorni 27 di reclusione per i reati di concorso in bancarotta fraudolenta aggravata, commessi nelle province di Bologna, Novara, Verbania e Bergamo tra il 1999 e il 2012.

L’interessato è stato pertanto condotto al carcere di Modena Sant’Anna per l’esecuzione della condanna e denunciato in stato di arresto per il reato di falsa attestazione o dichiarazione a Pubblico Ufficiale sulla identità. Nella mattinata odierna l’arresto è stato convalidato dal Giudice del Tribunale di Modena. Accertamenti in corso sulla provenienza della patente sequestrata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli straordinari dell'Arma a Carpi, rintracciato un ricercato

ModenaToday è in caricamento