rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca San Prospero

Sparano ad una festa e si postano sui social, cinque ragazzi denunciati

Identificati e denunciati dai Carabinieri di San Prospero cinque ragazzi di appena 18 e 19 anni, sequestrata una pistola di libera vendita e relativi proiettili

Durante una festa privata a San Prospero. il 15 dicembre, alcuni giovani avevano esploso dei colpi in aria utilizzando un’arma. Il gesto non solo aveva destato allarme, ma era anche stato pubblicato in Rete attraverso un video. Venuti a conoscenza di quanto accaduto, i Carabinieri della Stazione di San Prospero hanno avviato immediatamente una serie di accertamenti. I militari sono così riusciti ad identificare i cinque autori delle esplosioni, tutti del luogo e con età compresa tra i 18 e i 19 anni.

Nel pomeriggio di ieri, i militari hanno dato esecuzione ad un decreto di perquisizione emesso dalla Procura della Repubblica di Modena nei confronti dei cinque ragazzi. L’attività di ricerca ha consentito di rinvenire e sottoporre a sequestro, nell’abitazione di uno dei cinque, una pistola in metallo calibro 8mm di libera vendita, priva di tappo rosso. Sono stati recuperati anche 14 proiettili dello stesso calibro.

Il reato contestato agli indagati è quello di accensioni ed esplosioni pericolose. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparano ad una festa e si postano sui social, cinque ragazzi denunciati

ModenaToday è in caricamento