rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca Piazza Dante Alighieri

Neve a Modena, un'alternativa al treno? Gli sci...

Scende da ieri, indomita e sprezzante, la neve che in queste ore ha procurato più disavventure che altro. Girando per le strade si possono gustare scorci suggestivi e di rara bellezza, ma i disagi sembrano far dimenticare ai cittadini la poesia

"Col lieve tuo candor, neve..." sai far bloccare una città. Disagi, disagi e ancora disagi sulle strade di Modena; sulle strade, ma anche nei cortili e fin dentro gli appartamenti, dove sicuramente molti staranno litigando per prendere o meno la macchina, un treno, la bici o addirittura uscire di casa. Comunque qualche impavido ciclista si è visto in giro, perfino gente che tirava il trolley verso la stazione per poi tornare mestamente verso casa cercando di infilare le ruotine nella "rotta" scavata all'andata; tornare verso casa perché praticamente non arrivano treni in stazione: da Bologna non parte nulla o quasi sicché, se dovete andare a Milano, meglio armarsi di pazienza o rinunciare, verso Mantova e Verona ritardi inenarrabili per convogli bloccati sul tragitto che aumentano ogni minuto di almeno venti minuti!, e verso Bologna è più facile partire ma la situazione è comunque disastrosa. Ma a cosa servono i treni se c'è addirittura qualcuno che giura di aver visto un soggetto con gli sci nei pressi di Cognento?! Sui social network, come anche per strada, arrivano imprecazioni e non si parla d'altro che di Siberia; lamentarsi è umano, perseverare alla lunga annoia, ma soprattutto non serve.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve a Modena, un'alternativa al treno? Gli sci...

ModenaToday è in caricamento